Lo sgretolamento della piattaforma Larsen B

Il Polo Sud più caldo di 3 gradi in 50 anni
Non va meglio al Polo Sud. Il continente di ghiaccio negli ultimi 50 anni si è riscaldato di circa 3 gradi. Ad oggi l’87% dei ghiacciai antartici si è ritirato e nove piattaforme di ghiaccio hanno subito un collasso. Il più “spettacolare” è quello della piattaforma Larsen B: le immagini del suo parziale disgregamento, nel 2002, hanno fatto il giro del mondo.

INDIETRO

Clima, come l’uomo rischia di sconvolgere il mondo: dall’isola che non c’è più alle Alpi senza più ghiaccio (e stambecchi)

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Inquinamento, polveri sottili superiori ai limiti da sei giorni: scattano i blocchi alle auto da Milano a Torino

next
Articolo Successivo

Sacchetti per frutta e verdura a pagamento? Evitiamo i supermercati

next