Al Blizzcon è stata annunciata una nuova espansione per Hearthstone, Coboldi & Catacombe. Come ogni espansione del gioco di TradingCards di Blizzard, arriveranno nuove carte da inserire nei propri mazzi, ma la vera novità sarà l’arrivo di armi per tutte le classi (alcune potrebbero essere ispirate agli artefatti usati dai player su World of Warcraft:Legion), vedendo quelle dei caster non essere dotate di potenza d’attacco ma fornire solamente delle abilità speciali.

Insieme all’espansione arriverà la nuova modalità “spedizione”,  disponibile per tutti gratuitamente, in cui i player potranno affrontare in serie 8 boss scelti casualmente utilizzando un mazzo che verrà generato direttamente dal sistema (quindi indipendente dai propri mazzi personali e carte acquistate), potendo acquisire nuove carte ad ogni boss sconfitto; qualora si venga invece sconfitti dal boss si dovrà riniziare tutto da capo perdendo le carte acquisite.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

World of Warcraft: Battle for Azeroth – annunciata la settima espansione del celebre mmorpg Blizzard

next
Articolo Successivo

GEFORCE GTX Challenge: il 18 e 19 novembre streamer e youtuber di 8 nazioni si sfideranno tra eSport e spettacolo

next