Mamma e figlio, inseparabili fino alla morte. Succede a Liverpool, nella casa di riposo Moss View. E’ lì che Ada Keating, 98 anni, ha scelto di passare gli ultimi anni e non è una scelta causale. Ada vuole stare vicino a suo figlio che di anni ne ha 80. Tom, scrive Liverpool Echo, si trova nella casa di riposo dal 2016. L’uomo non si è mai sposato ed è stato sempre insieme alla mamma. “Gli dico buona notte tutte le sere nella sua stanza e poi me ne vado e il giorno dopo gli do il buongiorno… Non si smette mai di essere mamme“, ha detto la donna. I due passano il tempo insieme, davanti alla tv o a giocare a carte.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, Nina Moric ne dice una delle sue: “So per certo che a Moser non piace proprio la… ci siamo capiti”

next
Articolo Successivo

Halloween, il cardinal Lajolo: “Un festival dell’horror inconciliabile con la fede cattolica”

next