Nivea sotto accusa. La popolare azienda tedesca di cosmetici e creme è diventata bersaglio di polemiche in rete per via di una pubblicità trasmessa in alcuni paesi africani, tra cui Nigeria, Ghana e Camerun. Nello spot si vede Omowunmi Akinnifes, ex Miss Nigeria, spalmarsi una crema “sbiancante”, capace di ripristinare “la chiarezza naturale della pelle“. Una crema che, sempre secondo quanto mostrato nella pubblicità, fa apparire la pelle realmente più chiara e quindi “più giovane”. Moltissime le polemiche in rete, con la richiesta di ritirare non solo lo spot ma anche la crema stessa. “Recentemente abbiamo notato sui social alcune preoccupazioni dei consumatori riguardo al nostro spot in Ghana per la crema “Nivea Natural Fairness” e vorremmo sottolineare che questa campagna non vuole assolutamente esaltare o denigrare il colore della pelle“, ha fatto sapere Nivea. Che intanto ha cominciato a ritirare lo spot, proprio partendo dal Ghana.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sex and The City, Kim Cattrall (Samantha): “Io e le altre? Mai state amiche”. Polemica con Sarah Jessica Parker (Carrie)

prev
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, il fidanzato di Cecilia Rodriguez urla nella notte fuori dalla Casa. Caos e probabile rissa

next