Martedì 21 e mercoledì 22 marzo – ore 21.00
Teatro Vittoria, Piazza Santa Maria Liberatrice, 10- Roma

VAURO e BARBARA ALBERTI in QUANTE STORIE!

di Vauro Senesi e Barbara Alberti
supervisione ai testi e regia David Riondino collaborazione al testo Jacopo Masini
Regia video Alessandro Nidi
Produzione Epoché ArtEventi in collaborazione con Il Fatto Quotidiano.

Ogni incontro è una storia. Ogni luogo ha una storia. L’esperienza è il luogo delle storie. L’incontro è la loro narrazione. Le storie si possono raccontare con le parole scritte o dette a voce, con segni e disegni, con immagini ferme o in movimento, con le note musicali. In questo spettacolo Vauro e Barbara ripercorrono, trasformandole in un unico grande racconto, tutte le storie che hanno vissuto. Lo fanno intrecciando le loro voci, dialogando, amalgamando due approcci affabulatori diversi e complementari, servendosi di tutti gli strumenti della narrazione di cui dispongono e che hanno utilizzato in questi anni (letteratura, vignette, reportage su carta stampata e video), mentre la musica li accompagna, scandendo i tempi della narrazione e del dialogo. Ne nasce un ritratto articolato della nostra Storia recente, passata ed attuale. Un ritratto del nostro paese e del mondo intero, che permette di rileggere le figure del potere. Lo sviluppo non è cronologico, segue piuttosto i grandi temi che sono il fulcro dello scorrere della Storia e delle vite che vi sono immerse: diritti, culture, barbarie, guerra, pace, potenti, prepotenti, rabbia, tenerezza, egoismo, solidarietà, politica e rivolta; un viaggio, il cui instancabile motore è fatto di passione e curiosità. Il mondo non finirà mai finché qualcuno lo racconta.

Info e prevendite 06-5740170 – www.teatrovittoria.it

PROSSIME DATE DEL TOUR

Venerdì 31 marzo – ore 21.00
Auditorium Comunale, Viale Paolo Dettori
07021 – Arzachena (Olbia-Tempio)
Sabato 1 aprile – ore 21.00
Teatro del Carmine, Piazza del Carmine 6
07029 – Tempio Pausania (Olbia -Tempio)
Sabato 2 aprile – ore 21:00
Teatro Comunale Nelson Mandela,
07028 – Santa Teresa di Gallura (Olbia -Tempio)
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

PERCHÉ NO, lo spettacolo di Marco Travaglio sul referendum costituzionale. Le date del tour

prev
Articolo Successivo

Teatro, Barbara Alberti a Vauro: “Cosa vuole il geloso? Le corna”. Il debutto con ‘Quante storie!’ dell’insolita coppia

next