La seconda serata del Festival di Sanremo, targato Conti-De Filippi, è stata seguita su Rai1 da una media di 10.367.000 telespettatori con il 46,6 % di share. Solo l’anno scorso il aveva fatto di più nella seconda sera, registrando una media di 10.748.000 telespettatori con il 49,91% di share.

La prima parte è stata seguita da 11.708.000 telespettatori con il 46,04% di share e la seconda 5.826.000 con il 50,61%. Lo scorso anno, nella seconda serata del Conti Bis, l’ascolto fu di 12.390.000 telespettatori con il 49,19% di share nella prima parte e di 6.367.000 con il 54.03% di share nella seconda.

Picco di ascolto (14.340.000) nel momento in cui Totti ha presentato Nesli e Alice Paba. Picco di share (54,26%) con Cirilli, Insinna e Brignano.  Il Dopofestival ha registrato 2,4 milioni e 40,6% di share nella prima parte 40,6% e 1,3 milioni e 32,18% nella seconda.

Dal 2005 a oggi, solo due dati di una seconda serata del festival sono stati superiori a ieri: quello di Conti dello scorso anno (sia in termini di share che in termini di telespettatori) e quello di Fabio Fazio del 2013 (ma solo in termini di telespettatori, perché lo share fu inferiore, ovvero del 42,89%).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Festival Sanremo 2017, le lacrime social di Michele Bravi: “E’ un’emozione fortissima…”

next
Articolo Successivo

Sanremo 2017, la scenetta di Maldestro: “Provo le cover come i big”

next