L’azzurra Marta Menegatti, della nazionale italiana di beach volley, sul rischio virus alle Olimpiadi di Rio.”Siamo già state in Brasile a febbraio e marzo, abbiamo adottato tutte le misure preventive e non è successo niente di pericoloso”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Olimpiadi di Rio 2016, John Elkann: “Fondazione Agnelli premierà atleti italiani che conquisteranno medaglia”

next
Articolo Successivo

Olimpiadi di Rio 2016, Menegatti: “Attenzione sul mio fisico? Ci rido su…”

next