E’ nata la terzogenita di Francesco Totti e Ilary Blasi: si chiama Isabel e gode di ottima salute. Nata il 10 marzo alle ore 19:15 presso la clinica Mater Dei di Roma, ai Parioli, con parto naturale, Isabel pesa 3,240 kg. Il parto è stato seguito dal ginecologo Filippo Perniola. Oltre al capitano della Roma, erano presenti le nonne Fiorella e Daniela e gli altri due figli della coppia, Christian e Chanel, felicissimi ed emozionati.  Nella stessa clinica, 48 ore prima, era nata anche la figlia di Wilma Helena Faissol e Francesco Facchinetti, di nome Lavinia.

La storia di Ilary e Francesco è una favola di borgata, se la si guarda con occhi di disincantato romanticismo. Un miracolo puro, se la si vede dal punto di vista del realismo. Come un David Beckam e una Victoria Adams, praticamente, ma più simpatici. In salsa amatriciana. Nati entrambi nelle infinite periferie capitoline, trentaquattro anni lei, quasi quaranta lui, due carriere stellari costruite e vissute passo dopo passo sempre insieme. A mamma e papà tanti auguri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Eau Di Nolfi, misteriosa pubblicità a Torino: goliardata, provocazione artistica, situazionismo?

next
Articolo Successivo

Porno-ricatti nell’NBA, l’attrice hard denuncia: “I giocatori? Adescati dalle mie colleghe, soprattutto se sposati o fidanzati”

next