Il primo posto del girone B è della Serbia, ma l’Italia non sfigura fino a quando non tira i remi in barca, priva anche di Belinelli. Dopo la due giorni magica contro Spagna e Germania, gli azzurri perdono 101-82 davanti agli slavi, ancora imbattuti e trascinati dal duo Teodosic (26) e Bjelica (19). Il playmaker ne piazza 14 già nel primo periodo, punti rintuzzati da Bargnani per il 19-25 alla sirena. Nel secondo l’Italia si rifà sotto, ancora con l’ex Raptor e poi con Della Valle, impiegato da Pianigiani che tiene a riposo Belinelli per un affaticamento muscolare.

Ma il -3 è respinto da Raduljica e al riposo lungo la squadra di Djordjevic è avanti di 8 lunghezze (40-48). Cinciarini è presente, ma i serbi si scatenano e con un parziale di 11-2 spaccano in due la partita. Dal 55-70 del 28’ si va avanti con l’accademia e trovano spazio le seconde linee. Ora l’Italia dovrà attendere i match serali Germania-Spagna, Turchia-Islanda e, soprattutto, Israele-Francia per capire in quale posizione chiuderà il girone e quindi chi sarà l’avversaria di domenica a Lille. Salvo clamorosi inciampi dei turchi contro l’Islanda, l’Italia chiuderà terza (anche in caso di arrivo a tre con la Spagna) e affronterà gli israeliani.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vuelta 2015, impresa di Fabio Aru nella crono. Maglia rossa a Domoulin

next
Articolo Successivo

Coni Lombardia e quei 3mila euro alla senatrice del Pd. Che dice: “Non so nulla e non ho mai svolto quella attività”

next