Marco Orsi si qualifica alle semifinali dei 50 stile libero. Ai Mondiali di nuoto di Kazan l’emiliano supera i preliminari con il sesto tempo, 22″03.”Questi volano e bisogna andare forte, ero un pò infreddolito ed irrigidito – spiega l’azzurro – l’importante è essere lì. Proveremo ad entrare in finale abbassando un pò il tempo delle batterie e poi si vedrà: nei 50 tutto è possibile”.

Eliminato per un centesimo, 22″48, Luca Dotto. Il veneto termina 17esimo ex aequo col belga Francois Heersbrandt. Miglior tempo in qualifica per Florent Manaudou. Il campione olimpico ed europeo francese ha fermato il cronometro sul tempo di 21″71.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Federica Pellegrini, argento nella staffetta 4×200 stile libero femminile

prev
Articolo Successivo

Mondiali di nuoto 2015, Marco Orsi in finale nei 50 metri stile libero

next