E’ uno dei protagonisti dell’Expo di Milano, Giorgio Armani, che durante l’esposizione universale ha inaugurato la mostra per i 40 anni di attività. Arrivando alla Scala per la Turandot, ha commentato ai microfoni di FQ Magazine, la prima giornata di Expo: “La mattina c’è stata una bella cerimonia, ma quello che è successo al pomeriggio (gli scontri e le devastazioni del black bloc, ndr) non fa piacere a nessuno”. Lo stilista mostra grande entusiasmo per l’operato del presidente del Consiglio: “Renzi è bello tosto. Ci ha svegliati tutti”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Moda, l’altra faccia della Cambogia: produrre in modo etico si può. La storia del 24enne Aaron Jones

prev
Articolo Successivo

David LaChapelle in mostra a Roma: il suo stile post-Pop e surrealista in 150 opere uniche

next