Il cda di Alitalia ha designato come nuovo presidente Luca Cordero di Montezemolo. La mediazione dell’ex presidente di Fiat e Confindustria era stata determinante per la creazione della società Alitalia-Etihad, grazie ai suoi contatti con Abu Dhabi. James Hogan, ceo della compagnia degli Emirati Arabi, sarà il suo vice. Il 20 e il 26 novembre l’assemblea degli azionisti ratificherà le nomine. La nuova compagnia aveva recentemente designato l’ex ad di Grandi Navi Veloci, Silvano Cassano, amministratore delegato.

Dopo 23 anni di presidenza della Ferrari, la famiglia Agnelli aveva deciso di sostituire Montezemolo con Marchionne. L’addio, non privo di polemiche, si era ufficializzato lo scorso 13 ottobre.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il favore di Padoan a banche d’affari. Privilegiate in caso di default Italia

prev
Articolo Successivo

LuxLeaks fa tremare Juncker. “Elusione fiscale in Lussemburgo per 300 aziende”

next