La casa automobilistica americana General Motors ha annunciato via telegramma il licenziamento di centinaia di lavoratori, in Brasile. I provvedimenti riguardano gli operai impiegati nella fabbrica di Sao José dos Campos, nello Stato di San Paolo, e avranno effetto a partire dalla vigilia di Capodanno, ha reso noto il presidente del locale sindacato dei metallurgici, Antonio Ferreira de Barros. Lo stesso sindacato ha annunciato di non essere stato informato della decisione e che si rivolgerà alla giustizia del lavoro per opporsi alle “dimissioni di massa”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Riforma Fornero, da gennaio nuovi paletti in arrivo per andare in pensione

prev
Articolo Successivo

Saldi invernali 2014, ecco il calendario. Al via dal 2 gennaio in Campania e Basilicata

next