“Il problema che abbiamo davanti e’ di riuscire a mettere tutti, Grillo incluso, di fronte alle proprie responsabilità – sostiene Vendola dopo la direzione di Sel – Il comico va preso sul serio quando propone un’agenda di temi e di questioni sulle quali chi avrà l’incarico di formare il governo dovrà dare risposte”. Per il governatore ora “spetta a Bersani, in quanto capo del centrosinistra, fare la prima mossa”. Nessuna notizia sulle decisioni sul suo futuro: se sarà a Montecitorio o rimarrà a Bari  di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Assemblea M5S: “Governo tecnico? Se ci verrà proposto lo considereremo”

next
Articolo Successivo

Direzione Pd, Bersani: “Mai col Pdl”. E poi enumera gli otto punti

next