Da “Partite & partiti”. Mentre Bini Smaghi non schioda dalla sua poltrona nel board Bce, Sinisa Mihajlovic fa altrettanto sulla panchina della Fiorentina. I Viola non decollano ma i Della Valle continuano ad affidarsi a Mister Mihajlovic. Per fortuna è un campionato di lumache. La Juve, ad esempio: da quando è tornata in vetta alla classifica, tiene una media di due punti a partita. La serie A sembra un torneo di ciapanò: vince chi fa meno punti. Fa discutere il rigore contro l’Inter. Paolillo ha tuonato: “C’è un andazzo che non mi piace, vorrei che la Federcalcio intervenisse”. Il banco di prova arriva sabato con Inter – Juventus.
Di Oliviero Beha

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Pompei, Galan: “105 milioni dall’Ue”

next
Articolo Successivo

Ztl di Napoli, arrivano le telecamere

next