Oliviero Beha nel sua rubrica sportiva, legge il testo di una intercettazione su Calciopoli del 2004: “Se ti metti contro di noi, lo sai dove va a finire il Brescia? In interregionale”. La minaccia arrivò al presidente del Brescia, Gino Corioni. Sei anni dopo, ci risiamo: arbitraggi contestati e, protagonista, la squadra delle ‘rondinelle’. Dopo i pareggi con Inter e Juve, il Brescia torna a lamentarsi dei fischietti. E Delio Rossi del Palermo, sconfitto a San Siro dal Milan, attacca anche lui la giacchetta nera, Luca Banti: “Troppi torti arbitrali contro di noi”. Come dire: “Ancora e sempre: la lunga scia di Calciopoli”.
Di Oliviero Beha. Riprese e montaggio Paolo Dimalio

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Emergenza Rom, il grande bluff

prev
Articolo Successivo

Rifiuti, la “bomba” di Malagrotta

next