/ / di

Simona Lanzoni Simona Lanzoni

Simona Lanzoni

Vice presidente di Fondazione Pangea Onlus

Mi sono laureata in Scienze Politiche ormai tanti anni fa, mi occupo di diritti umani, contrasto alle discriminazioni di genere e alla violenza, pace, microfinanza e per finire adoro la geopolitica. Si lo so, sono troppi argomenti ma cosa ci posso fare? Sono troppo curiosa e faccio troppe cose. Lavoro da sempre con Pangea per promuovere diritti ed economia, per l’empowerment delle donne e delle bambine.

Sono vicepresidente di Pangea ma anche la responsabile dei progetti. Cosa preferisco fare tra le due cariche? ..essere tra le persone, tra le donne sui progetti!

Ho vissuto quasi tre anni a Kabul, poi tra Nepal e India sino a quando dopo cinque anni sono tornata in Italia, nuovi progetti nuove responsabilità.

Nel 2009 ho iniziato a fare Advocacy tra i vari impegni. Che cosa è? Non mi basta che qualcuno mi dia un pesce per sfamarmi, o mi insegni a pescare in un fiume di proprietà privata, l’advocacy sono le azioni che danno il diritto a tutti di pescare nel fiume!

Coordino la Piattaforma CEDAW, rete di associazioni nazionali, con la mia collega Claudia. Come piattaforma abbiamo redatto il rapporto ombra nel 2011.

Siamo tra le promotrici della Convenzione NoMore! per il contrasto alla violenza contro le donne in Italia con le principali organizzazioni nazionali che si occupano del fenomeno.

Infine siamo a RITMI, rete italiana degli operatori di microfinanza e nella European micro finance network.

Come dice Ghandi sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo!

www.pangeaonlus.org

www.youtube.com/pangeaonlus

Blog di Simona Lanzoni

Società - 3 settembre 2017

Stupri Rimini, in uno Stato di Diritto la giustizia è uguale per tutti e tutte?

A breve anche i riflettori sugli episodi di violenza avvenuti a Rimini si spegneranno ma, in questi giorni, è un fatto, quattro uomini di origine africana sotto l’effetto di sostanze stupefacenti si sono scagliati su due giovani polacchi, picchiando lui, abusando sessualmente lei e di seguito stuprando una trans peruviana. Per queste persone quanto accaduto […]
Mondo - 26 agosto 2017

Divorzio all’indiana

Continua l’ondata positiva – all’estero – per l’avanzamento dei diritti umani riconosciuti alle donne. Parliamo in particolare delle associazioni di donne attiviste musulmane, che da qualche mese stanno riuscendo in diverse parti del mondo a portare a casa delle importanti modifiche di legge. Vedi in Tunisia la legge organica per il contrasto alla violenza, o […]
Mondo - 27 luglio 2017

Tunisia, passa la legge contro la violenza. C’è vento di diritti per le donne

I movimenti delle donne e per i diritti umani in Tunisia ce l’hanno fatta! È passata ieri la legge integrale contro la violenza di genere e la violenza domestica, sulla parità tra i generi. Ricordate la storia di Amina, Femen tunisina di 18 anni, a seni nudi sui social media per protestare contro il governo […]
Mondo - 6 ottobre 2016

Accordo Ue-Afghanistan sui migranti, mi vergogno di essere europea

Mi vergogno di essere europea. Mi vergogno di fare parte di una Europa che, negoziando accordi sugli esseri umani senza tenere in considerazione i diritti universali delle persone, si muove senza una politica estera reale che non sia basata solo su respingimenti. Oggi la misura è colma! Ancora di più a seguito dell’accordo appena firmato dall’Unione […]
Donne - 7 luglio 2016

Violenza contro le donne, l’inutile iniziativa dei camper della polizia

Gentile ministro dell’Interno Angelino Alfano, qualche giorno fa guardavo il Tg serale da Tallin, dove mi trovavo per partecipare ai lavori della conferenza del Consiglio d’Europa sulla parità di genere . Lei è comparso sullo schermo, sorridente, dentro a un camper gestito dalla Polizia di Stato, in piazza Montecitorio, mentre presentava la campagna “Questo non è amore!“, un’iniziativa promossa […]
Donne di Fatto - 7 dicembre 2015

Legge di stabilità, stop all’emendamento “Codice Rosa”

Sarebbe drammatico se in questi giorni passasse l’emendamento presentato nell’ultima legge di stabilità detto “Codice Rosa”. L’emendamento propone una ipotesi di futuro sistema di protezione per donne che hanno subito violenza che mette al centro degli interventi di presa in carico per uscire dalla violenza i pronto soccorso (Ministero della Salute) e attraverso questi l’attivazione di […]
Donne di Fatto - 6 giugno 2015

Violenza sulle donne: l’Istat fotografa la vita quotidiana delle vittime che vogliono uscirne

Certo di fronte agli scandali di mafia capitale tutto passa in secondo piano in questi giorni, ciò nonostante non può restare inosservata la presentazione fatta il 5 giugno della ricerca statistica Istat sulla “violenza contro le donne dentro e fuori la famiglia” commissionata dal Dipartimento delle Pari  Opportunità. La prima rilevazione in assoluto era stata fatta nel […]
Donne di Fatto - 27 marzo 2015

Afghanistan: anch’io sono Farkhuda

Il 19 aprile Farkhuda, una ragazza di 27 anni, a Kabul, accusata ingiustamente di aver strappato delle pagine del Corano, è stata massacrata di botte da decine di uomini mentre gli altri, centinaia, compresi i poliziotti, stavano a guardare e filmavano quanto accadeva. Infine hanno dato fuoco al suo corpo sulle rive del fiume, a due […]
Donne di Fatto - 25 novembre 2014

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: non si tratta di svegliare la bella addormentata con un bacio

Se mi chiedessero quali sono i risultati che ha portato l’entrata in vigore della convenzione di Istanbul ad agosto di questo anno avrei qualche dubbio nel rispondere “ancora molto poco, tempi duri per tutte e tutti anche su questo versante!” La neoconsigliera del Dip. Pari Opportunità, on. Martelli, appena ricoperto il nuovo incarico ha riaperto […]
Donne di Fatto - 2 ottobre 2014

Violenza sulle donne: per liberarci autofinanziamoci

artisti contro la violenza domestica Be Free from violence, se qualcuno avesse ancora dei dubbi. Siamo ancora i attesa di un piano nazionale sulla violenza dalla fine del 2013. E’ stato annunciato a più riprese che uscirà in ottobre.  Non ci sono grosse aspettative ma molte perplessità da parte delle pochissime organizzazioni, tra cui la mia, Fondazione Pangea, che hanno partecipato […]
La mamma disintegrata dall’asteroide: polemica sullo spot del Buondì Motta. E il video diventa virale
Versiliana 2017, pensieri in libertà: Antonello Caporale intervista Sabrina Ferilli. Rivedi l’incontro

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×