/ / di

Lello Voce Lello Voce

Lello Voce

Poeta

Sono sostanzialmente un poeta, anche se ho scritto romanzi e collaboro, o ho collaborato, con vari quotidiani e testate internet, ho scritto per la TV, per il teatro e ho diretto svariati Festival di letteratura.

Per me poesia significa respiro, suono, corpo. La poesia ha una sua musica che va eseguita. Dunque non ho pubblicato solo libri, ma anche dischi e DVD, sempre insieme al mio gemello musicale, Frank Nemola e spesso e volentieri con musicisti di buona volontà: Paolo Fresu, Antonello Salis, Maria Pia De Vito, Michael Gross e tanti altri. Perché credo che la poesia sia l’arte più “amichevole” di tutte. E’ nata per fondersi, senza mai perdere identità, per trasformarsi, rinsaldando le sue radici.

Ho importato in Italia il Poetry Slam e sono stato il primo al mondo a condurne uno internazionale, in 7 lingue differenti.

Con Claudio Calia e Frank ho realizzato “Piccola cucina cannibale” (Premio Napoli 2012), un disco che è anche un libro ed è la prima opera italiana di Poetry comics. Ho fondato il blog collettivo di poesia Absolute Poetry.

Ero a Genova nel 2001, in Piazza Alimonda, alle 17,27 del 21 luglio.

Sono disobbediente. Per carattere e per scelta. Fumo molto. Sempre il meglio che posso.

Questo blog sarà dedicato alla poesia, ovviamente, cioè al mondo, ai suoi immaginari, alle sue utopie, alle sue rabbie e ai suoi sogni. Prima di tutto a quella che piace a me: quella che si legge con le orecchie e che si scrive con le corde vocali.

@lellovoce

Tra le mie cose pubblicate –

In poesia

Farfalle da combattimento (Bompiani, 1999 + CD)

L’esercizio della lingua (Le Lettere, 2011 + Dual Disc)

Piccola cucina cannibale (Squi[libri], 2012 + CD)

In Prosa

Il Cristo elettrico (No Reply, 2006) 

Blog di Lello Voce

Cultura - 25 novembre 2016

Faust-Mephisto a Genova, dalla crisi nasce la libertà. Due chiacchiere con Andrea Liberovici

fausts-box-675 Arriva a Genova, il 30 novembre, al Duse (co-produzione Teatro Stabile di Genova), il Faust-Box di Andrea Liberovici (che ne firma testo, musiche e regia), dopo il suo fortunato debutto francese alla Philarmonie di Parigi. In scena un solo protagonista, il Faust-Mephisto, interpretato magistralmente da Helga Davis, accompagnato dalla voce pre-registrata di un grande maestro del […]
Cultura - 28 ottobre 2016

Emergenze ed Edicola518, una scommessa tra virtuale e reale

edicola675 Quante edicole avete visto chiudersi attorno a voi in questi anni? Molte, moltissime, tutte? Avete attribuito il fenomeno alla crisi dei quotidiani cartacei, delle riviste, e avete addossato la responsabilità a Internet. Eravate sostanzialmente nel giusto. L’epoca della scrittura non è certo al tramonto (le sue infinite metamorfosi contemporanee lo testimoniano), quella della carta forse […]
Cultura - 13 ottobre 2016

Nobel a Bob Dylan, la Letteratura sta morendo. E forse non è una cattiva notizia

Singer Bob Dylan performs during a segment honoring Director Martin Scorsese, recipient of the Music+ Film Award, at the 17th Annual Critics' Choice Movie Awards in Los Angeles January 12, 2012. REUTERS/Mario Anzuoni/File Photo Per un artista scandaloso che muore, uno scandalo letterario che nasce. Muore Dario Fo – guitto sommo e vocalissimmo della parola detta e resa grammelot, suono puro che significa  – e il Nobel per la Letteratura va a Bob Dylan, menestrello per definizione. Stupore, meraviglia. E, appunto, scandalo! Soprattutto qua in Italia, terra letterata quant’altre mai, […]
Cultura - 1 ottobre 2016

Poesia: Gabriele Frasca, il rischio del futuro

frasca Ci si domanda spesso quale sia lo stato o la condizione della poesia contemporanea in Italia (i giovani poeti son bravi? Quanto vende la poesia? Chi legge la poesia?), e lo si fa in un modo spesso così superficiale, da finire inevitabilmente nelle secche di un faccia a faccia che poco ha da invidiare a […]
Cultura - 24 agosto 2016

Glosse #4: Roberto Paci Dalò, la parola che crea uno spazio

La caratteristica principale dell’attività artistica di Roberto Paci Dalò, protagonista della quarta diretta web di Autoanalfabeta University of Utopia in collaborazione con Nuovi Argomenti andata in onda appena prima della pausa agostana, è il suo essere plurale, multiversa: dalla musica al teatro, alla video-arte, alla poesia in questi anni il fondatore di Giardini pensili non […]
Cultura - 21 luglio 2016

Duetti #13: la poesia di Lidia Riviello e Sara Ventroni tra sonno e naufragio

Tra sonno, naufragio e sogno esiste forse una qualche correlazione? E qual è la porzione di futuro che ci è rimasta nel sonno infinito che ci salva dal prendere coscienza del nostro naufragio? Le Sonnologie di Lidia Riviello (Zona ed.) sono una singolare e pregevole raccolta dedicata, per così dire, alle tecniche d’induzione, mantenimento e cronicizzazione del sonno: […]
Cultura - 28 giugno 2016

Gli ‘Armenian files’ di Paci Dalò: come narrare un genocidio con parole e musica

1915-banner-web 675 È il primo di tutti i genocidi della modernità. Non ha la disgustosa corolla ideologica, gli impressionanti numeri, la perversa e meccanica programmazione dell’Olocausto, ma in qualche modo è l’Ur-genocidio. È quello armeno, di cui è appena ricorso il centenario. Com’è noto, Adorno ebbe a sostenere l’illegittimità (l’impossibilità) di qualsiasi arte dopo Auschwitz. Per nostra fortuna aveva […]
Cultura - 9 giugno 2016

Il Festival internazionale di Poesia di Genova: da Greenaway, ad Armitage e al Poetry slam

È giunto ormai alla 21esima edizione il Festival internazionale di poesia di Genova, Parole Spalancate, che si apre il 10 giugno e, al di là della longevità che ne fa una felice eccezione in un campo dove spesso le esperienze coprono raggi temporali assai più limitati, si segnala certamente per il coraggio e la qualità […]
Cultura - 26 maggio 2016

‘Montedoro’: un film per abbandonare l’abbandono

Immagine Montedoro, di Antonello Faretta, non è solo un film bello, ma è anche un film coraggioso e necessario. Provo a spiegarvi perché… La storia di Porziella (interpretata da un’intensissima Pia Marie Mann), orfana lucana adottata da una coppia di americani, che torna dopo decenni nel luogo della sua infanzia (il paese abbandonato di Montedoro, in […]
Cultura - 17 maggio 2016

Duetti #12, Luigi Nacci e Sparajurij: la poesia è sempre in cammino

Durante un dialogo con il poeta e studioso Gabriele Frasca, tempo fa, avemmo modo di riflettere sul processo di “seriazione” da cui è stata travolta la poesia dal momento in cui è nato il libro, inteso come oggetto frutto di una produzione a “catena”. Guardare i due bellissimi testi che sono sulla mia scrivania e di […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×