/ / di

Francesco Antonio Grana Francesco Antonio Grana

Francesco Antonio Grana

Vaticanista

“Santità, mi chiamo Francesco da più tempo di lei”. Così mi sono presentato a Bergoglio e così mi piace essere chiamato, soltanto col nome del mio nonno materno. Classe 1986, figlio unico e primo napoletano della famiglia: papà di Peschici e mamma di Taranto. Ho sempre sognato di fare il giornalista. In quinta elementare il mio primo giornale. Affascinato da San Giovanni Paolo II e dal suo Grande Giubileo del 2000 nasce in me il desiderio di fare il vaticanista per raccontare il Papa e la Chiesa cattolica: luci e ombre di un mistero che dura da duemila anni. Nel 2010 per la prima volta nell’inaccessibile Biblioteca privata del Papa (era Benedetto XVI). Nel 2012 l’accredito permanente presso la Sala Stampa della Santa Sede. L’11 febbraio 2013 con le dimissioni di Joseph Ratzinger il mio approdo a ilfattoquotidiano.it come vaticanista.

Blog di Francesco Antonio Grana

Cronaca - 14 agosto 2017

A 100 anni dalla nascita l’arcivescovo Romero torna a essere testimone di pace

Da oltre quattro anni ormai Papa Francesco denuncia l’esistenza di una “terza guerra mondiale a pezzi”. In queste settimane le minacce di un conflitto globale sono diventate sempre più preoccupanti con il riaccendersi delle tensioni tra gli Usa e la Corea del Nord. Ma scenari altrettanto inquietanti ci sono anche in Iran e Venezuela. Davanti a […]
Società - 7 agosto 2017

Dionigi Tettamanzi, precursore di Francesco. Lo dimostra la lettera ai divorziati

Alla luce del magistero di Papa Francesco viene definito un documento profetico. Ma quando, nell’Epifania del 2008, l’allora cardinale di Milano, Dionigi Tettamanzi, recentemente scomparso, lo scrisse fu oggetto di numerosi attacchi, dentro e fuori la Chiesa cattolica. La sua lettera pastorale agli sposi in situazione di separazione, divorzio e nuova unione è significativa già […]
Cronaca - 29 luglio 2017

Il volto caritatevole del Bambin Gesù di Roma è quello del piccolo Charlie

La morte del piccolo Charlie Gard ha messo in mostra i due volti del Bambino di Gesù di Roma. Da un lato quello dell’attenzione umana rivolta particolarmente ai piccoli degenti e alle loro famiglie e dell’eccellenza della ricerca scientifica che rende l’ospedale pediatrico della Santa Sede tra i migliori al mondo. Dall’altro il “cancro della corruzione”, […]
Cronaca - 24 luglio 2017

Preti pedofili, se ora gli scandali emergono vuol dire che la Chiesa sta agendo

Sulla pedofilia del clero non si può continuare a fare propaganda. Per decenni i vescovi che coprivano gli abusi sessuali dei loro preti sui bambini venivano valutati positivamente e perciò promossi. Era un titolo di merito agli occhi del Vaticano essere riusciti a tenere lo scandalo sotto silenzio, quando in realtà si trattava di reati […]
Cronaca - 16 luglio 2017

Ratzinger, il necrologio per Meisner sembra un attacco a Papa Francesco

Una stilettata al suo successore? Sarebbe sicuramente troppo banale archiviare così il messaggio che Benedetto XVI ha inviato in occasione dei funerali del cardinale emerito di Colonia, Joachim Meisner, rompendo nuovamente un silenzio che si era imposto da solo al momento di lasciare il pontificato. Nel testo, letto alla celebrazione da monsignor Georg Gänswein, segretario […]
Cronaca - 10 luglio 2017

Vaticano, le nomine di Papa Francesco che scontentano le gerarchie

La Cei, Roma e Milano. In un mese e mezzo Papa Francesco ha provveduto a fare tre nomine chiave della Chiesa italiana. Nel 2018 toccherà ad altre due diocesi cardinalizie della Penisola: Genova dove Angelo Bagnasco compirà 75 anni il 14 gennaio, l’età canonica delle , e Napoli dove Crescenzio Sepe arriverà allo stesso traguardo […]
Cronaca - 3 luglio 2017

Lotta alla pedofilia, le due mosse di Francesco per rompere l’omertà della Chiesa

Il piccolo Davide che sconfigge Golia. Così si deve essere sentita Marie Collins, l’ex vittima di abusi sessuali da parte di un prete, che alcuni mesi fa ha sbattuto la porta lasciando la Pontificia Commissione per la tutela dei minori. La donna irlandese, dimettendosi dall’incarico ricevuto da Papa Francesco, aveva puntato il dito proprio contro […]
Cronaca - 28 giugno 2017

Vaticano tra dimissioni, soldi e molestie: Papa Francesco alle prese con nuove grane

È un inizio estate rovente per Papa Francesco. C’è il caso di Libero Milone, primo revisore generale dei conti vaticani, costretto a presentare le dimissioni con tre anni di anticipo rispetto alla scadenza dell’incarico. Il motivo sarebbe dettato dall’esito di un’indagine interna nella quale, raccontano in Vaticano, sarebbe incappato proprio il “controllore dei controllori”. Così come a dir poco […]
Cronaca - 21 giugno 2017

Don Milani santo? Il Papa apre ma il cardinale di Firenze si mette di traverso

Inopportune. A dir poco inopportune, per usare un eufemismo, sono state le dichiarazioni con le quali il cardinale di Firenze, Giuseppe Betori, ha annunciato che non sarà aperto nessun processo di beatificazione per don Lorenzo Milani. Affermazioni pronunciate nel giorno in cui Papa Francesco ha pregato sulla tomba del priore di Barbiana onorandone così la […]
Cronaca - 20 giugno 2017

Papa Francesco omaggia don Mazzolari e don Milani, due profeti della Chiesa

Ieri messi all’indice dalla Chiesa, oggi indicati come esempio da Papa Francesco. È la parabola a lieto fine di don Primo Mazzolari, di cui il 18 settembre prossimo sarà aperta la causa diocesana di beatificazione, e don Lorenzo Milani. Il pellegrinaggio di Bergoglio sulle loro tombe, nella chiesa parrocchiale di San Pietro a Bozzolo, in […]
Migranti, piano del Viminale: “Navi delle missioni Ue al posto di quelle delle ong”. Fico: “Logica dei respingimenti aberrante”
Sisma centro Italia, l’agricoltore ostaggio della burocrazia: ‘Telefonate e carte inutili, ma nessun aiuto. Perdo il raccolto’

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×