/ / di

Fabio Marcelli Fabio Marcelli

Fabio Marcelli

Giurista internazionale

Nato il 15 marzo del 1956 a Roma, sono dirigente di ricerca dell’Istituto di studi giuridici internazionali del CNR, e dirigente dell’Associazione dei giuristi democratici a livello nazionale, europeo e internazionale. Ho scritto dodici libri e oltre cento articoli su temi di diritto e relazioni internazionali.

Blog di Fabio Marcelli

Referendum Costituzionale - 5 dicembre 2016

Referendum, il popolo italiano ha parlato. Ora ripartiamo dalla Costituzione

Foto Fabio Cimaglia / LaPresse
05-12-2016 Roma
Palazzo Chigi. Conferenza stampa di Matteo Renzi dopo i risultati del referendum costituzionale
Nella foto Matteo Renzi, Agnese Landini


Photo Fabio Cimaglia / LaPresse
05-12-2016 Rome (Italy)
Palazzo Chigi. Press conference by Matteo Renzi after the results of the constitutional referendum
In the pic Matteo Renzi, Agnese Landini Mi pare che sia da condividere il messaggio formulato da Luigi De Magistris subito dopo la grande vittoria a difesa della Costituzione repubblicana, contro i tentativi di stravolgimento azzardati da Renzi & co. Nessuno può mettere il cappello sulla vittoria di un popolo che, a grande maggioranza, ha scelto di rimanere sovrano e responsabile del […]
Referendum Costituzionale - 2 dicembre 2016

Referendum, non pecoroni teleguidati ma cittadini consapevoli

dibattito-referendum-675 Prescindendo dal merito dei quesiti e anche dal probabile effetto politico che il referendum avrà, mi pare che esso potrà costituire un test importante per stabilire i livelli di maturità e di consapevolezza democratica del popolo italiano. Tale popolo è stato infatti sottoposto, nelle ultime settimane, a un bombardamento mediatico senza precedenti per intensità e […]
Mondo - 26 novembre 2016

Fidel Castro, in memoria del Líder Máximo

(161126) -- BEIJING, Nov. 26, 2016 (Xinhua) -- File photo taken on July 25, 1992 shows Fidel Castro waving to the Cuban Delegation during the opening ceremony of the Olympic Games in Barcelona, Spain. Cuban revolutionary leader Fidel Castro died on Nov. 25, 2016 at the age of 90, said his brother Raul, the current leader of Cuba. (Xinhua/Guo Yanmin) (zjy) Anche l’ultimo grande del Novecento ci ha lasciati. Sentiremo la sua mancanza, in un mondo che sembra andare allo sbaraglio, sotto la “guida” dei “mercati” e del potere finanziario che provocano ogni giorno nuovi disastri in tutte le sfere, da quella ambientale, a quella sociale a quella della democrazia. La vita di Fidel è esemplare […]
Referendum Costituzionale - 23 novembre 2016

Referendum, votiamo No per mandare a casa le oligarchie all’italiana

Costituzione 675 275 Se vince il No domenica 4 dicembre prenderemo vari piccioni con un’unica fava. In primo luogo sarà respinta al mittente una “riforma” costituzionale che peggiora notevolmente, da vari punti di vista, il testo della Costituzione repubblicana. In secondo luogo manderemo a casa, e in fretta ci si augura, un pessimo governo che nel corso della […]
Zona Euro - 18 novembre 2016

La soluzione per giovani, terremoto e migranti? Disobbedire all’Europa

Foto Palazzo Chigi/Tiberio Barchielli /LaPressepolitica29 10 2016 RomaRoma, Matteo Renzi in piazza del PopoloDISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE - Obbligatorio citare la fonte ©LaPresse/Palazzo Chigi/Tiberio Barchielli Fra i danni  consistenti e a volte irreparabili per i quali sarà ricordata dai posteri la presidenza del Consiglio di Matteo Renzi v’è indubbiamente la pessima gestione del rapporto con l’Unione europea. Tanto più grave, il deficit politico espresso dallo statista di Rignano al riguardo, per l’evidente crisi di prospettive in cui oramai da vari […]
Referendum Costituzionale - 15 novembre 2016

Referendum costituzionale: 4 dicembre, diciamo No al Trumpino di casa nostra

renzi-si-675 Neanche nei peggiori momenti del regime democristiano si era registrato un così spudorato schieramento di tutti gli organi dello Stato a favore della proposta governativa contenuta nel referendum che vuole snaturare la Costituzione repubblicana e sta spaccando il Paese. Forze di polizia, ministeri, presidi, rappresentanze diplomatiche, informazione stampata e soprattutto televisiva, ecc., sono tutti massicciamente […]
Elezioni USA 2016 - 9 novembre 2016

Donald Trump presidente Usa, quando il sonno della sinistra genera mostri

TRUMP CHEVROLET La vittoria di Donald Trump alle elezioni statunitensi sorprende solo coloro che non sono in grado di operare un’analisi approfondita della società occidentale nell’attuale momento storico. Forse ancora più disgustose delle odiose battute del vincitore sono le lamentele delle vestali dell’ordine democratico che si stracciano le vesti e piangono amare lacrime per la sconfitta di […]
Mondo - 5 novembre 2016

Turchia, dopo gli ultimi arresti ormai è certo: Erdogan è una minaccia per la pace

erdogan 675 La decisione di procedere all’arresto di vari deputati dell’Hdp (Partito democratico dei popoli), tra i quali il presidente del Partito, Salahttin Demirtas, rappresenta una nuova tappa dell’escalation del regime di Erdogan verso l’instaurazione di un totalitarismo conclamato in Turchia. I deputati sono accusati di contiguità con il partito kurdo Pkk, che conduce da oltre vent’anni la […]
Mondo - 31 ottobre 2016

Cuba, il potere Usa è in declino. Mettiamo fine all’embargo, una volta per tutte

cuba-675 Per l’ennesima volta l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha votato una risoluzione con la quale ha chiesto la fine immediata del bloqueo contro l’economia e la società cubana, da tempo decretato dall’amministrazione statunitense che, nonostante le recenti aperture, continua a infliggere multe salate a chiunque cooperi con Cuba. La novità, per certi versi positiva ma […]
Cronaca - 27 ottobre 2016

Migranti: la logica di Gorino somiglia a quella di Trump e della Brexit

Foto LaPresse - Sandro Rizzo 
25/10/16 Gorino Ferrara (Italia) 
Cronaca 
Blocco stradale da parte degli abitanti di Goro e Gorino per fermare un pullman di migranti 

Photo LaPresse - Sandro Rizzo 
October 25, 2016 Gorino Ferrara (ITALY) 
Roadblock by the inhabitants of Goro and Gorino to stop a migrant bus Fa davvero impressione vedere un popolo bue assuefatto da decenni a ingoiare qualsiasi misura imposta da governanti scarsamente attenti al suo benessere e ai suoi diritti, scendere in piazza contro dodici mamme e otto bambini in fuga da realtà tremende di guerra e disperazione. Da non credere. Eppure, succede nell’Italia di questo inizio di Terzo […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×