/ / di

Fabio Balocco Fabio Balocco

Fabio Balocco

Ambientalista e avvocato

Nato a Savona il 16 ottobre 1953. Frequento il liceo classico a Savona e la facoltà di Giurisprudenza a Genova, dove mi laureo.
Nel 1981 vengo assunto all’Enel a Torino (dove mi stabilisco). In azienda svolgo attività di difesa dell’ente, poi società per azioni, fino al dicembre 2010, mese in cui mi licenzio per esercitare la libera professione fino al 31 dicembre 2014. Attualmente sono in quiescenza.
Sono divorziato con un figlio laureato in fisica dei sistemi complessi, che attualmente lavora per il Politecnico di Torino. Vivo a Caprie (TO), in una cascina da me fatta ristrutturare.
Al di là degli studi, la mia attenzione è sempre stata dedicata all’ambiente naturale, con particolare attenzione per quello montano. Ho fondato una delle prime Commissioni Protezione Natura Alpina del Club Alpino Italiano; nel 1993 sono stato tra i fondatori della sezione italiana della Commissione per la Protezione delle Alpi (CIPRA). Dal 1985 al 2015 sono stato consigliere di Pro Natura Torino.
Ho collaborato alle riviste Alp, Rivista della Montagna, Meridiani Montagne, Montagnard. Ho scritto insieme ad altri il libro Torino: oltre le apparenze (Arianna editrice).

Post di Fabio Balocco

Ambiente & Veleni - 27 aprile 2016

Lauriano Po: la sindaca sotto processo per aver tutelato il suo territorio

Uno dei sogni di un ambientalista è che un terreno da edificabile ritorni agricolo. Ed i sogni talvolta si realizzano. Di rado, ma può capitare. Anzi, è capitato. Dove? A Lauriano Po, un piccolo comune del torinese adagiato fra la pianura del Po e le colline del basso Monferrato. Peccato che, a seguito dell’adozione del […]
Ambiente & Veleni - 17 aprile 2016

Referendum trivelle, votare si deve

L’art. 48 della Costituzione così recita: “Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età. Il voto è personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico”. L’art. 48 quindi non fa nessuna distinzione sulle tipologie di voto: il voto è un diritto politico, ma anche un dovere […]
Ambiente & Veleni - 11 aprile 2016

DMZ, nella zona cuscinetto tra le due Coree dove la natura prospera

C’è una piccola porzione di territorio nel mondo che grazie ad una guerra, o meglio, grazie alla fine di una guerra, è oggi un piccolo paradiso naturale. È la Zona demilitarizzata coreana (o Dmz, “demilitarized zone”), una striscia di terra che attraversa appunto la penisola coreana e serve da zona cuscinetto tra la Corea del […]
Cultura - 4 aprile 2016

Cavallerizza Reale a Torino: storia esemplare di un bene pubblico buono per fare cassa

‘Valorizzare’. Non mi stancherò di ripeterlo: è una parola che mi fa venire i brividi. Valorizzare le nostre coste o le nostre montagne vuol dire semplicemente fargli perdere la naturalità consentendo di costruire. Valorizzare il patrimonio artistico e culturale del paese vuol dire semplicemente disfarsene: farlo transitare da bene pubblico a bene privato. Quasi che […]
Ambiente & Veleni - 30 marzo 2016

Trivelle & co.: garantire i posti di lavoro o salvaguardare l’ambiente?

“Migliaia di lavoratori resterebbero a casa”, così la Cgil nazionale si esprime in merito al referendum anti-trivelle che si celebrerà il 17 aprile. Ed il Pd, per bocca della Serracchiani si attesta sulla stessa linea. E infatti, alla faccia del diritto-dovere al voto, il partito invita all’astensione per far mancare il quorum. Ogni volta è […]
Ambiente & Veleni - 25 marzo 2016

Consumo di suolo, le seconde case e la sensibilità di italiani e stranieri

Mi preme ritornare sull’argomento delle seconde case, di cui al mio precedente post relativo peraltro solo al fenomeno eclatante della Liguria, una terra comunque esemplare perché letteralmente massacrata dal cemento lungo la sua un tempo splendida costa. Gli scettici o gli agnostici si leggano al riguardo l’istruttivo libro di Ferruccio Sansa e Marco Preve “Il […]
Ambiente & Veleni - 19 marzo 2016

Liguria, il pessimo esempio delle seconde case

Se vi capita di viaggiare su un treno regionale in Liguria durante il periodo invernale, vi verrà il magone. Perché? Perché vedrete sequenze infinite di alloggi e talvolta interi condomini con le finestre rigorosamente chiuse e le saracinesche abbassate. Sono le seconde case, costruite nei decenni scorsi, per soddisfare le pseudo-esigenze abitative di piemontesi e […]
Ambiente & Veleni - 12 marzo 2016

Ambiente: vogliamo risparmiare acqua? Non mangiamo cioccolata

In rete gira di tutto, si sa. Dalle verità più verità, alle bufale più colossali. Non credo  però che questa notizia riportata da The Guardian e che ho scovato casualmente facendo una ricerca per un articolo, sia una bufala. Il quotidiano inglese riportava nel 2013 una ricerca sui consumi di acqua pubblicata dall’Institution of Mechanical Engineer […]
Ambiente & Veleni - 8 marzo 2016

Hermès e Luis Vuitton: uccidere struzzi per fare borsette

Viviamo in un mondo sbagliato, si sa. Viviamo in un mondo finito inseguendo un benessere infinito. Non può durare. Non durerà. Ma in questo mondo sbagliato ci sono cose più sbagliate di altre. Tipo vestirsi di pelli e pellicce. Ma ancor di più, è sbagliato uccidere struzzi per ricavarne borsette. È quanto fanno, o per […]
Ambiente & Veleni - 4 marzo 2016

Leonardo DiCaprio, il divo che difende l’ambiente

Nutro fin da ragazzo una passione viscerale per il cinema, e, da appassionato (ed incoerente “decrescista”), ho apprezzato molto che Leonardo DiCaprio abbia vinto il suo primo Oscar, e non abbia fatto la fine di tanti altri grandi non premiati dall’Academy. Ma non è ovviamente di questo che voglio parlare, quanto piuttosto del discorso che […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×