/ / di

Eleonora Bianchini Eleonora Bianchini

Eleonora Bianchini

Giornalista

Nata a Modena, da alcuni anni vivo a Milano. Prima però sono passata da Siviglia, Chicago e Roma. Laureata in lingue e letterature straniere a Bologna con una tesi sull’entropia televisiva nei Simpson, ho lavorato come freelance per varie testate, da Vanity Fair a Radio Radicale. Nel 2010 ho scritto “Il Libro che la Lega nord non ti farebbe mai leggere” (Newton Compton) sulle contraddizioni e i paradossi del Carroccio e ho collaborato a La lobby di Dio (Chiarelettere), l’inchiesta su Comunione e Liberazione di Ferruccio Pinotti. Sono tra gli autori di “Europa Jeder für sich oder alle gemeinsam in Europa?” (Nomos, 2013), raccolta di saggi sui populismi in Europa pubblicata in Germania. Mi affascina l’uso che i media e la politica fanno dei social network, e dalle piattaforme online ho seguito le proteste in Iran e le rivoluzioni del Maghreb. Nel mio ultimo viaggio ho attraversato il nord dell’Argentina, in tanti altri mi sono improvvisata musicista busker. Da marzo 2012 lavoro nella redazione web del Fatto.

Articoli di Eleonora Bianchini

Politica - 11 settembre 2016

Feltri: “In Forza Italia rivolta delle cariatidi fallite”. Brunetta: “Potrei mandarti affanculo, ma ti compatisco”

feltri brunetta 675 Stilettate di carta, insulti, metafore esplicite e l’accusa peggiore: dirigenti di Forza Italia, siete dei falliti. Lo stigma che non lascia spiragli all’interpretazione nasce nell’editoriale di Vittorio Feltri su Libero del 9 settembre e prosegue al convegno Fi di Fiuggi, poi rimbalza di nuovo sul quotidiano e infine rotola su Dagospia. Lo sfidante del direttore è Renato Brunetta, […]
Politica - 1 settembre 2016

Fertility day, il sito del Ministero della Salute finisce offline: “Non funziona? Non ne so niente”

lorenzin fertility 675 “Salve, ci risulta che il banner e il sito per la campagna della fertilità sul vostro sito non siano più funzionanti. E’ così?”. “Guardi, non so neanche di cosa stia parlando, io ieri non c’ero”. “E’ da due giorni che i giornali non parlano d’altro, dovrebbe essere informata. E comunque avrà qualche collega che può dirmelo”. “No, […]
Cronaca - 25 agosto 2016

Terremoto, storie dei sopravvissuti. I vigili ai bimbi sepolti: “Vi tiriamo fuori e vi facciamo pompieri onorari”

salvati 675 La sottile linea rossa è fatta di polvere e pietre. Sotto c’è il bivio, l’ultimo. Lottano contro di lui i soccorritori che – indifferenti al caldo, al freddo della notte e alla stanchezza della veglia – scavano fino all’ultima anima sepolta dal terremoto. Aspettano qualche gemito, una voce, fino i respiri. E allora ingoiano le lacrime che ancora […]
Politica - 23 agosto 2016

Ue, rivoluzione non pervenuta. Ma per i giornali a Ventotene è nata la “nuova Europa”

merkel renzi hollande 675 Non siamo morti, perché siamo a Ventotene. Eccola la nuova Europa, che nonostante la Brexit è viva e lotta insieme a noi. Abbiamo in mente tanti progetti. Intese, sintonie, strategie. Sì, ma concretamente? Zero. Angela, Francois e Matteo, illuminati dal sole agostano che accarezza la portaerei Garibaldi si danno appuntamento per un vertice a lungo atteso, tra militari, brezza e […]
Attualità - 29 luglio 2016

Da Kennedy alla strage di Parigi: perché nascono le teorie cospirazioniste e come “smontarle”

foto interviste 905 Come sono i cospirazionisti? “Impermeabili al dubbio, funzionano ‘a tesi’ e mancano di autocritica”. Ma le loro teorie dove nascono? Dalla curiosità o dalla diffidenza nei confronti del potere? E soprattutto: è sempre sbagliato credere ai complotti? Lo abbiamo chiesto ad alcuni esperti e giornalisti che studiano il fenomeno. Per capire come orientarsi nell’overload informativo nel quale […]
Attualità - 29 luglio 2016

Stragi in Europa, le teorie del complotto. Illuminati, feriti “comparse” e “false flag”

pb ok interna Parigi, Bruxelles, Nizza. Tre città europee accomunate da stragi nel segno dell’estremismo islamico, un filo rosso che lega il 13 novembre 2015 – e prima ancora Charlie Hebdo – al 22 marzo 2016 e alla tragedia sulla Promenade des Anglais del 14 luglio. 137 i morti nella città francese, 32 le vittime in Belgio, 84 quelle della città […]
Cultura - 7 giugno 2016

“I jeans di Bruce Springsteen”, viaggio nel sogno americano: dalla chiesa di Saint John Coltrane al Palazzo del Porno

I jeans di Bruce Springsteen - cover 905 Immaginate di vivere a San Francisco, la città dei giganti dell’hi tech, con un Nokia del 2001. Niente smartphone, per scelta. Si osserva di più armeggiando con penna e taccuino. Pensatevi nel mezzo di una città dove la gentrification spazza via dalla loro casa ultranovantenni e ong e dove il Super Bowl paralizza i vostri spostamenti. Con giorni […]
Mondo - 29 maggio 2016

“Molenbeek maltrattato dalle bugie dei media: non siamo una banlieue di Parigi o un set di Ncis. E la polizia belga dovrebbe imparare dall’Italia”

Rue des Quatre Vents 79, Molenbeek. Bruxelles. Sei fermate di metropolitana la separano da Maelbeek, la stazione a pochi metri da Parlamento europeo colpita da un attacco terroristico il 22 marzo. Bruxelles è tornata a un’apparente normalità, con la sua atmosfera da eterno Erasmus e il brusio di lingue, etnie e nazionalità che popola le strade. E anche […]
Attualità - 22 maggio 2016

Narcotraffico pop, da Breaking Bad a El Chapo: i nuovi “goodfellas” arrivano dal Sudamerica

chapo 905 Una stretta di mano col boss del narcotraffico, eterno fuggitivo e latitante. Tutto immortalato su Rolling Stones. Uno scatto che per una casa di moda di Los Angeles ha pagato più di una campagna pubblicitaria. I protagonisti della foto sono Sean Penn e il re messicano della droga Joaquín Guzmán, meglio noto come El Chapo. Indossava una camicia azzurra, modello Fantasy-X Button Down […]
Politica - 14 maggio 2016

Ddl Cirinnà, Marzano lascia Pd. “Pensavano che non l’avrei mai fatto. E in aula c’è chi non mi saluta più”

michela marzano 675 “Cosa pensavano i colleghi? ‘Lo dice, ma tanto non lo farà mai’. Come Monica Cirinnà che aveva garantito le dimissioni nel caso in cui il testo sulle unioni civili fosse uscito snaturato dall’esame parlamentare. Parole che poi ci si rimangia per fare il contrario. Ma ognuno risponde per se stesso”. Dopo l’approvazione definitiva alla Camera della legge […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×