/ / di

Andrea Scanzi Andrea Scanzi

Andrea Scanzi

Giornalista e scrittore

Nato ad Arezzo nel 1974. Ho firmato l’autobiografia di Roberto Baggio, la biografia di Ivano Fossati, un saggio su Beppe Grillo, due bestsellers sul vino. Premio Nazionale Paolo Borsellino e Premio Lunezia con ‘Gaber se fosse Gaber’, spettacolo da me scritto e interpretato, in tour dal 2011 al 2013. Ne ho scritto un altro, ‘Le cattive strade’, con Giulio Casale: dedicato a Fabrizio De André, è tuttora in tour. A luglio 2012 è stata pubblicata la ristampa di Ve lo do io Beppe Grillo (prefazione di Marco Travaglio), uscito una prima volta nell’aprile 2008. A novembre 2013, per Rizzoli, è uscito Non è tempo per noi (Bur Bestsellers Rizzoli, cinque edizioni). Ad aprile 2015, per Rizzoli, è uscito il mio primo romanzo La vita è un ballo fuoritempo (sei edizioni). Nel novembre 2016 è uscito il mio secondo romanzo, I migliori di noi, Rizzoli (tre edizioni).

Blog di Andrea Scanzi

Politica - 4 novembre 2016

Eugenio Scalfari è grillino, ma non lo sa

Sbagliano, i 5 Stelle, ad avercela con Eugenio Scalfari. Ieri il venerabile fondatore di Repubblica è stato encomiabile nel portare voti al M5S e al “No”. Di fronte a un Alessandro Di Battista che si era preparato per giorni davanti allo specchio per stare calmo e ostentare rispetto nei confronti di un intellettuale, per evitare […]
Referendum Costituzionale - 2 novembre 2016

Referendum costituzionale: vince il Sì, Renzi campione del mondo e Farinetti al Quirinale

Mettetevi l’animo in pace: il 4 dicembre vincerà il Sì. Non v’è nessun dubbio. Il Sì trionferà con agio, in scioltezza atarassica. Chi spera nella vittoria del No è meno lucido di chi, prima delle Europee 2014, blaterava #vinciamonoi. Vi spiego brevemente perché vincerà il Sì e poi basta: non ne scriverò mai più, né […]
Cultura - 14 ottobre 2016

Nobel, due parole a Baricco sul premio a Dylan

Sono in treno. Ho messo adesso Visions Of Johanna, tratto da quella smisurata epifania artistica chiamata Blonde on Blonde. E ho avuto ulteriore conferma che Alessandro Baricco, e con lui gli esegeti dell’accademismo fighetto-polveroso-stizzito, sul Nobel a Bob Dylan ha detto una cazzata che bastava la metà. Alessandro, ho letto ogni tuo libro e non […]
Politica - 5 ottobre 2016

Storia breve del fu Benigni

Hai talento, fai ridere come nessuno e non hai paura di essere scorretto. Poi cresci, ti ammorbidisci, cambi la storia e sostituisci i russi con gli americani, altrimenti l’Oscar non te lo danno mica. Quindi, esaurita la vena, ti reinventi cantore dell’amore, celebrando la Costituzione più bella del mondo ma solo quando al potere c’è […]
Politica - 27 settembre 2016

M5S a Palermo, dieci cose che ho capito da quel raduno

1. Beppe Grillo è il leader del movimento. Sai che scoperta, lo era anche prima. Vero. Però finalmente lo ha detto. Con chiarezza. E con buona pace della litania “uno vale uno”. Ma de che? Uno vale uno se la sfida è tra Giarrusso e il Poro Schifoso. A quel punto, anzi, più che “uno […]
Politica - 15 settembre 2016

M5S, i problemi dipendono da gelosie e basagliani

La guerra tra Di Maio e Di Battista non esiste. Non c’è nessun dualismo. Di Maio è il candidato premier naturale, perché in grado di convincere anche i moderati (a meno che non deliri su Pinochet, collocandolo pure in Venezuela). E Di Battista è l’uomo che arringa le piazze e che buca meglio lo schermo, […]
Media & Regime - 12 settembre 2016

‘Servo di Grillo’, anzi ‘lacchè del Pd’: il giornalismo al tempo del tifo

Riassunto breve. Sabato mattina scrivo un post in cui racconto in chiave ironica i fatti di Roma, immaginando di dialogare con Roger Waters. Serenamente, lucidamente e magistralmente, elenco luci e ombre dei 5 Stelle. Il pezzo esce e ovviamente fa il botto (sì, sono sborone). Mentre lo scrivo, penso ridendo che i talebani – compreso qualche […]
Politica - 10 settembre 2016

Il caso Roma-M5S spiegato a Roger Waters

Ciao ragazzi. Stamani ho ricevuto una telefonata da un mio vecchio amico, Roger Waters: sì, quello che ha fondato i Pink Floyd con Syd Barrett. Mi ha chiesto di spiegargli quel che sta accadendo a Roma. Ne è nato questo dialogo. Hi, Andrew. Ehilà, Roger. Tutto bene? Ma sì, dai. Sto ultimando il nuovo disco, […]
Società - 1 settembre 2016

Il Fertility day? Retrogrado, osceno e aberrante

Il #fertilityday è aberrante, retrogrado, indecente. Qualcosa di profondamente osceno, bigotto, razzista, sessista. Un abominio autentico, immorale e oscurantista. Ho passato tutta la giornata di ieri a sperare che fosse solo uno scherzo. E invece. Siamo davvero oltre ogni leggenda. In primo luogo, se una donna (e una coppia) decidono di non fare figli, di […]
Media & Regime - 5 agosto 2016

Filippo Sensi, il diversamente genio alla corte di Renzi

Questo bell’omino a destra si chiama Filippo Sensi. Renzi, che in questa foto aveva 2 anni e 74 chili in meno, lo ha scelto perché accompagnandosi a uno così può sembrare figo persino lui. La storia del prode Sensi è elettrizzante: era vicedirettore di Europa, giornale diretto da Menichini e famoso unicamente per avere avuto […]
Riforme, Boschi: “Rinvio? Nessuna ipotesi del genere”. “Energia sprecata per il Sì? Priorità è terremoto”
Lega, vicesindaco padovano: “La frase ‘piscina con tanto cloro per lavare profughi’? Mai detta”. Ma sindaco non smentisce

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×