/ di

Andrea Scanzi Andrea Scanzi

Andrea Scanzi

Giornalista e scrittore

Nato ad Arezzo nel 1974. Ho firmato l’autobiografia di Roberto Baggio, la biografia di Ivano Fossati, un saggio su Beppe Grillo, due bestsellers sul vino. Premio Nazionale Paolo Borsellino e Premio Lunezia con ‘Gaber se fosse Gaber’, spettacolo da me scritto e interpretato, in tour dal 2011 al 2013. Ne ho scritto un altro, ‘Le cattive strade’, con Giulio Casale: dedicato a Fabrizio De André, è tuttora in tour. A luglio 2012 è stata pubblicata la ristampa di Ve lo do io Beppe Grillo (prefazione di Marco Travaglio), uscito una prima volta nell’aprile 2008. A novembre 2013, per Rizzoli, è uscito Non è tempo per noi (Bur Bestsellers Rizzoli, cinque edizioni). Ad aprile 2015, per Rizzoli, è uscito il mio primo romanzo La vita è un ballo fuoritempo (sei edizioni). Nel novembre 2016 è uscito il mio secondo romanzo, I migliori di noi, Rizzoli (tre edizioni).

Blog di Andrea Scanzi

Referendum Costituzionale - 6 dicembre 2016

Referendum costituzionale, dialogo semiserio con Nardella

Sono qui con Nardella. Mi sta facendo un sacco di domande. Così ho deciso di trascriverle. Hai visto Scanzi? Riccardo Nuti, deputato grillino, ti ha sfottuto perché hai sbagliato pronostico. Ha fatto bene: credevo davvero che avrebbe vinto il Sì. Ed è stato sublime errare. Fa poi piacere che Nuti, monosillabico Torquemada talebano che aveva […]
Referendum Costituzionale - 5 dicembre 2016

Referendum, dieci cose su questa giornata meravigliosa

Benvenuti a Ten Talking Renzi, l’unica rubrica che parla di Renzi al passato e per questo gode come un riccio. Altre considerazioni. 1. Ho totalmente sbagliato pronostico. Quando dicevo che avrebbe vinto il Sì, era scaramanzia al 15% e paura convinta all’85%. Ero così convinto del Sì che, ieri sera, ho spento tutto alle 22.30. […]
Media & Regime - 21 novembre 2016

La pillola Zucconi, se ingoi quella poi ingoi di tutto

Chissà che sapore ha, la pillola Zucconi. E’ una pillola prodigiosa, perché ti permette di ingoiare di tutto. Addirittura con entusiasmo. Cito Vittorio Zucconi non a caso. Inutile parlare degli Staino o dei Gadlerner: sempre stati sopravvalutati, fedeli alla linea, di poco o nullo talento, tifosi di un partito (“Il” partito) e per nulla appassionati […]
Media & Regime - 10 novembre 2016

Trump presidente Usa, in memoria dell’intellighenzia liberal

Il delirio totale della cosiddetta “intellighenzia”, oltremodo afflitta dalla vittoria di Trump, è qualcosa di esilarante. Un manipolo di salottieri fieramente canuti che non ne indovina una dall’ultimo scudetto della Fiorentina, convinti che la vita somigli al loro attico, che il volgo sia identico a quello dei libri di Recalcati, che Londra l’abbia inventata Severgnini […]
Elezioni USA 2016 - 9 novembre 2016

Elezioni Usa 2016, dieci cose sulla vittoria di Donald Trump

Stamani mi sono alzato alle 11. Ho acceso lo smartphone e – pum – sono stato inondato da decine di messaggi apocalittici. Ho pensato a cose veramente tragiche: la cessione di Suso, la morte di Waters, Costantone della Gherardina padre costituente. Macché: aveva solo vinto Trump. E sticazzi. Capirai. Dieci considerazioni. 1. Larga parte del […]
Politica - 4 novembre 2016

Eugenio Scalfari è grillino, ma non lo sa

Sbagliano, i 5 Stelle, ad avercela con Eugenio Scalfari. Ieri il venerabile fondatore di Repubblica è stato encomiabile nel portare voti al M5S e al “No”. Di fronte a un Alessandro Di Battista che si era preparato per giorni davanti allo specchio per stare calmo e ostentare rispetto nei confronti di un intellettuale, per evitare […]
Referendum Costituzionale - 2 novembre 2016

Referendum costituzionale: vince il Sì, Renzi campione del mondo e Farinetti al Quirinale

Mettetevi l’animo in pace: il 4 dicembre vincerà il Sì. Non v’è nessun dubbio. Il Sì trionferà con agio, in scioltezza atarassica. Chi spera nella vittoria del No è meno lucido di chi, prima delle Europee 2014, blaterava #vinciamonoi. Vi spiego brevemente perché vincerà il Sì e poi basta: non ne scriverò mai più, né […]
Cultura - 14 ottobre 2016

Nobel, due parole a Baricco sul premio a Dylan

Sono in treno. Ho messo adesso Visions Of Johanna, tratto da quella smisurata epifania artistica chiamata Blonde on Blonde. E ho avuto ulteriore conferma che Alessandro Baricco, e con lui gli esegeti dell’accademismo fighetto-polveroso-stizzito, sul Nobel a Bob Dylan ha detto una cazzata che bastava la metà. Alessandro, ho letto ogni tuo libro e non […]
Politica - 5 ottobre 2016

Storia breve del fu Benigni

Hai talento, fai ridere come nessuno e non hai paura di essere scorretto. Poi cresci, ti ammorbidisci, cambi la storia e sostituisci i russi con gli americani, altrimenti l’Oscar non te lo danno mica. Quindi, esaurita la vena, ti reinventi cantore dell’amore, celebrando la Costituzione più bella del mondo ma solo quando al potere c’è […]
Politica - 27 settembre 2016

M5S a Palermo, dieci cose che ho capito da quel raduno

1. Beppe Grillo è il leader del movimento. Sai che scoperta, lo era anche prima. Vero. Però finalmente lo ha detto. Con chiarezza. E con buona pace della litania “uno vale uno”. Ma de che? Uno vale uno se la sfida è tra Giarrusso e il Poro Schifoso. A quel punto, anzi, più che “uno […]
Renzi, Alfano provoca: “Forza Italia vuole proseguire la legislatura? Non sarà gratis”
Pd, Davide Serra: “Renzi? Con lui aumento di occupazione, che siano voucher o non voucher”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×