Aveva 16 anni Zander Venezia ed era una promessa del surf. Se n’è andato proprio mentre stava cavalcando le onde nel mare di Barbados, in tempesta a causa dell’uragano Irma. “Sanguinava, ha smesso di muoversi. Hanno tentato di portarlo rapidamente in spiaggia ma è stato difficilissimo” ha raccontato un amico che ha provato a soccorrerlo. Secondo Le Parisien, Zander avrebbe battuto la testa sugli scogli in una zona dove surfare è difficilissimo. Moltissimi i messaggi postati sul suo profilo Instagram: amatissimo dai surfisti e non solo, Zander aveva vinto ad agosto il Rip Curl Grom Search in Nord Carolina.

Ready for the Independence Pro Junior!

Un post condiviso da Zander Venezia (@zandervenezia) in data: