Con leggerezza

Altro che “riforma penale”: lo stalking è depenalizzato

Maglie larghe – La legge dà al giudice la possibilità di estinguere il reato facendo pagare una multa. Albamonte (Anm): inciampo del governo

di

Emergenza politicanti di

Parole, parole, soltanto parole. Parole del governo sull’immigrazione: sulla Libia finalmente stabile e in grado di fermare gli sbarchi, ospitare centri di controllo e smistamento; sul raddoppio dei rimpatrii degli irregolari (inesistenti sia prima sia dopo il “raddoppio”); sull’Europa che “deve aiutarci”, anche se i trattati che abbiamo beotamente firmato e ratificato prevedono il contrario. […]

Il caso

Pedofilia, indagato Pell il super ministro del Papa

Il porporato australiano – Il cardinale prefetto degli Affari economici della Santa Sede è accusato anche di stupro di ragazzini, tornerà a Melbourne per difendersi

Sotto la Mole

L’Appendino è indagata, ma il Pd attacca Spataro

Morri: “A Torino giustizia impossibile”. La Procura: “La frase si commenta da sola”

Stato-Mafia

Trattativa, convocato Graviano

La Corte ammette su richiesta dei pm il boss di Brancaccio e acquisisce le registrazioni in cui parla dei favori chiesti da Berlusconi e sembra indicarlo come mandante delle stragi del 1992

Commenti

Il Papa tocca Trump e finisce in scandalo

Sarà un caso, sarà sfortuna: ma è curioso che ogni qualvolta un papa si mette di traverso ai piani esuberanti di un presidente espresso dalla destra americana, la Chiesa cattolica viene investita da uno scandalo che ne mette in discussione la credibilità morale. Capitò all’inizio di questo secolo, quando Wojtyla, già vecchissimo, si oppose con […]

di

Corruzione, l’ennesima occasione persa

Se il nuovo Codice Antimafia doveva rappresentare un salto di qualità anche nella lotta alla corruzione, per colpire finalmente i colletti bianchi che intascano laute mazzette, il testo in via di approvazione al Senato costituisce una enorme delusione, l’ennesima occasione mancata di una legislatura segnata da troppi compromessi al ribasso. Ancora una volta le buone […]

Nordisti

Sesto, la classe operaia non c’è più. Come la sinistra

La sconfitta epocale del Pd di Matteo Renzi alle scorse elezioni amministrative ha una città simbolo: Sesto San Giovanni. Certo, Sesto è più piccola e politicamente meno “pesante”, per esempio, di Genova. Ma è simbolicamente pesantissima: è la “Stalingrado d’Italia”, medaglia d’oro della Resistenza, la città operaia che nel 1943 ha saputo ribellarsi ai fascisti […]

Politica

Le 4 domande

1) Dopo le polemiche seguite all’uscita del libro di Ferruccio de Bortoli Poteri forti (o quasi), il sottosegretario Maria Elena Boschi ha reso noto di aver incaricato l’avvocato Severino e altri di sporgere querela per diffamazione. La querela è stata presentata? In caso negativo, per quali ragioni? 2) L’11 maggio scorso il Fatto ha dato […]

Votaoggi.it

Un sito per misurare il consenso dei politici in tempo reale

Un sitoper misurare il gradimento dei politici in tempo reale: è il nuovo nato in casa Affaritaliani.it, VotaOggi.it (www.votaoggi.it), piazza virtuale dove gli italiani possono esprimere e dunque far conoscere in tempo reale e con un clic ai politici, agli amministratori, agli studiosi, all’opinione pubblica la loro visione e il loro indice di gradimento sui […]

Tangenti Mose, il pm: “Sei anni a Matteoli”

Per l’ex ministro – la pena più alta, altri 21 anni complessivi per 7 imputati tra cui l’ex sindaco di Venezia Giorgio Orsoni

Cronaca

sparatoria a Milano

Lite tra vigili: spara e uccide il superiore, poi si suicida

Una lite tra colleghi che finisce in tragedia: un omicidio-suicidio tra due agenti della polizia locale. È successo ieri pomeriggio, davanti al Comune di San Donato Milanese, in provincia di Milano. Dopo l’ennesima discussione per motivi di lavoro, l’agente Massimo Schipa ha puntato la pistola d’ordinanza contro il suo superiore, il vicecomandante Massimo Iussa, ferendolo […]

Detenzione

Detenuti, scandalo braccialetti: pochi e costosi

Poche alternative – Ce ne sono solo 2 mila. Spendiamo per ognuno 115 euro al giorno, Londra 7 euro

Lo sberleffo

Spot in tv e morti in galleria

Una stradaluminosa e lussureggiante che scorre tra la Campania, la Basilicata e la Calabria facendoti conoscere le meraviglie naturali, artistiche e archeologiche meno note del Mezzogiorno, splendente e accogliente come il mare di cui porta il nome: il Mediterraneo. L’invito a godere di quella che un tempo non lontano si chiamava semplicemente Salerno-Reggio Calabria, evocando […]

di

Economia

Siderurgico

Piombino, 1.500 lavoratori fermano fabbrica e città

Sciopero generale ieri a Piombino. Alla rabbia dei lavoratori di Aferpi, l’impianto siderurgico ex Lucchini passato al gruppo Cevital dell’algerino Rebrab, si è aggiunta quella dell’indotto. In oltre 1.500 si sono mossi dalla fabbrica per un corteo che ha raggiunto l’ingresso della città dove un presidio durato ore ha bloccato il traffico. La manifestazione è […]

Operai in cassa e trasferimenti: guerra in Fiat

Sciopero dei sindacati di base contro Cgil, Cisl e Uil A Melfi ammortizzatori perché la Jeep non vende

Italia

Barbara Spinelli

“I soliti sospetti sulle Ong per nascondere il fallimento della politica italiana e dell’Ue”

”Sotto attacco solo perché salvano vite”

L’intervista

“Non possiamo vietare gli approdi italiani”

Mario Giro – Il viceministro degli Esteri smentisce il suo esecutivo: “Ma ognuno si prenda i suoi”

di
Il Caso

A Roma manca un hub per i “transitanti”

Ritardi – Doveva aprire a giugno, non sarà pronto a settembre. Sui numeri è scontro Raggi-Viminale

Mondo

Iraq – siria

Good morning Mosul. Raqqa resta sola

Riconquista – Baghdad annuncia la fine del “falso stato dell’Isis”. Assedio finale ai jihadisti

di
L’Intervista

“La tragedia ridicola e feroce di un regime senza futuro”

Sulla situazione sempre più grave che travolge il Venezuela, abbiamo chiesto un parere all’ex ambasciatore venezuelano presso l’Onu, Milos Alcalay. “La palla di neve della radicalizzazione della repressione – afferma – avanza quotidianamente, aggravata dalla frattura di un governo rifiutato dalla maggioranza della popolazione e abbandonato dai suoi alleati. Ma il presidente Maduro così come […]

di

Caracas in trappola: guerra civile e sequestri “mortali”

Piaghe venezuelane – Record di rapimenti senza riscatto

di

Cultura

Memoria – Pasquale Innarella Quartet

Il jazz ricorda quando anche noi eravamo “Migrantes”

Il jazz vissuto come impegno civile, come mezzo per approdare a un racconto più vero e partecipato della realtà. Con “Migrantes” il sassofonista e compositore Pasquale Innarella – con lui Francesco Lo Cascio (vibrafono), Pino Sallusti (contrabbasso), Roberto Altamura (batteria) – ridà voce alla memoria a un italianissimo “ieri” spesso dimenticato. “Stimoli, sensazioni e riflessioni […]

di
Punk – Le date italiane degli Algiers

Il lato nascosto del potere arriva dritto allo stomaco

“Questo brano è dedicato a Donald Trump e Theresa May” annuncia dal palco Franklin Fisher, con la sua voce calda e profonda, in una delle date italiane del tour degli Algiers. Poi attacca Animals, due minuti e mezzo di convulsioni punk in cui non è difficile intuire chi siano i porci di orwelliana memoria a […]

di
Masterizzati

La città è rumore, ma la materia può divenire musica

Esperimento insolito quello del guru dell’elettronica made in Italy e fondatore dei Subsonica, Max Casacci, che assieme a Daniele Mana ed Emanuele Cisi, dopo aver “rubato” rumori e suoni alla loro Torino, hanno prodotto il disco The City, pubblicato sotto l’insegna MCDM+Cisi. “Rumori” che vanno da quelli dei tifosi di Toro e Juve allo stadio […]