Angelina Jolie torna a parlare di Brad Pitt. E lo fa in un modo che stupisce tutti, o almeno quanti si aspettavano toni duri, sulla falsariga delle notizie uscite nei giorni successivi al divorzio più chiacchierato di Hollywood. La Jolie, in Cambogia per presentare il suo nuovo film, First They Killed My Father, ha raccontato ai microfoni della BBC il momento che sta vivendo: “Con Brad saremo sempre una famiglia – ha detto – Sono mesi davvero duri. Ma sono in tanti a trovarsi in una situazione simile alla mia… tutta la mia famiglia sta passando un brutto momento. Ora il mio pensiero principale sono i miei bambini, i nostri bambini”.

Angelina aveva accusato Brad di aver maltrattato il figlio maggiore, Maddox, durante un volo per Los Angeles e molti sembrano essere stati i problemi anche per quanto riguarda l’affidamento dei sei figli. Capitolo che, stando alle parole dell’attrice, sembra archiviato: “Sto cercando un modo per far sì che da questa vicenda possiamo uscirne più forti e più uniti”. La Jolie ha ottenuto la custodia esclusiva dei sei figli ma questo, dice, non impedirà a Pitt di vederli.