l’intervista a Piercamillo Davigo

“Il governo vuole scegliersi i giudici: noi non cederemo”

Non voglio essere ricordato come il presidente dell’Associazione nazionale magistrati che ha abdicato sulla difesa dell’indipendenza della magistratura. Signor ministro, spero che lei non voglia essere ricordato come quello che l’ha violata”. Le parole di Piercamillo Davigo – ieri a Milano all’inaugurazione dell’anno giudiziario – sono l’ultimo capitolo di un confronto, che è ormai scontro, […]

Denuncia anche tu Virginia Raggi di

Questo articolo – come tutti quelli di un quotidiano, scritti sul tamburo dell’attualità – potrebbe essere da buttare già domani. Però, siccome siamo abituati a scrivere ogni giorno ciò che pensiamo e sentiamo, e su questo si basa il nostro rapporto di fiducia con i lettori, ci prendiamo il rischio di farlo anche stavolta. Da […]

Il ritorno

Renzi ignora i ribelli e recita il solito show: “Sono Mr. 40%”

Macché ascolto – Arriva a Rimini dagli amministratori Pd e si barrica nel backstage. Poi comincia il primo discorso post-dimissioni con una vittima del Rigopiano

La scure – Oltre le polemiche: cosa dicono i dati

Come si uccidono gli Enti locali: 5 anni di austerità ed errori

40 miliardi tolti alle autonomie, 12 a Comuni e Province. L’emergenza presenta il conto a un sistema stremato

La svolta

Rigopiano, le indagini puntano sulla Provincia: morti per la turbina

Il punto – Il mezzo spalaneve dedicato alla sp8 rotto dal 6 gennaio, il presidente Di Marco sarà ascoltato dai pm: probabile l’iscrizione nel registro degli indagati

Commenti

Il Vangelo della domenica

Le vie della gioia attraversano il deserto di grandi tribolazioni

Con la lettura evangelica di questa domenica inizia un ciclo in quattro puntate con l’ascolto del cap. 5 del Vangelo secondo Matteo. Il testo ha un rilievo tutto particolare perché in esso il Maestro promulga la carta fondamentale del Regno e indica il percorso che conduce il discepolo di Gesù a essere veramente tale. Si […]

di Mons. Domenico Mogavero *
Fatti chiari

La burocrazia uccide le persone e la decenza

Impossibile negare che la burocrazia uccida, qualche volta gli uomini, più spesso l’efficienza e la decenza. Da più di 150 anni le cronache sono piene zeppe di esempi. L’ultimo l’ha fatto sul suo blog il ricercatore Marco Bella, professore associato di Chimica organica. Durante le analisi di un campione di sangue eseguite tramite uno strumento […]

Volete uomini forti o uomini cattivi?

Una ricerca seria e attendibile ci dice che gli italiani cercano l’uomo forte, il solo che può guidare e governare. Ma, come sappiamo, non solo gli italiani. L’Austria stava per eleggere un presidente nazista, l’Ungheria lo ha già fatto, e ha costruito il primo muro europeo che blocca il passaggio di milioni di profughi. I […]

Politica

La proposta

Ripartiamo dai cittadini del No, quella è la Politica

Salvatore Settis – “Per far risorgere la democrazia in Italia bisogna riportarla nei partiti, dando più voce alla comunità”

di Salvatore Settis
il premier da lisbona

Gentiloni: il governo non decide sul futuro della legislatura

Sulla durata della legislatura non decide il governo”. Da Lisbona, dove ieri si è tenuto il vertici dei Paesi mediterranei, il presidente del Consiglio Filippo Gentiloni ribadisce una verità ovvia, ossia che “è il Parlamento a dover discutere e le forze politiche a doversi interrogare, non spetta certo al governo prendere le decisioni”. Ma il […]

Il quotidiano in crisi

L’Unità in sciopero Fnsi: “Una questione di ordine pubblico”

Oggi non sarà in edicola: uno sciopero “inevitabile”, spiega il Comitato di Redazione, visto “l’atteggiamento dell’azienda”. La situazione ha raggiunto toni inaccettabili, dopo che l’amministratore delegato de L’Unità srl, Guido Stefanelli, si è rivolto a un membro del Cdr che gli chiedeva un incontro con queste parole: “Quando la scure si abbatterà su di voi […]

Cronaca

Lo sberleffo

La pubblicità toglie spazio alle notizie

La notizia che l’Eni potrebbe perdere il giacimento Opl245 che ha pagato 1,1 miliardi perché, dopo la Procura di Milano, anche in Nigeria si sono convinti che intorno all’affare sono girate tangenti, merita approfonditi articoli su Financial Times, Bloomberg, Wall Street Journal. Non sulla stampa italiana che pure dovrebbe essere la più interessata, visto che […]

di Fq

Il consulente delle Generali studia l’assalto alle Generali

Ci sono delle stranezze nella scalata alle Assicurazioni Generali che la banca Intesa San Paolo ha annunciato ma forse no. Il numero uno dell’istituto milanese, Carlo Messina, ha fatto dichiarazioni sibilline, dicendo che la scalata la vuole fare, forse, ma alle sue condizioni. Come se gliel’avesse chiesto qualcuno. La frase più incredibile è: “Siamo entrati […]

I verbali

“Mi dissero che i soldi pagati dall’Eni erano per i politici”

Fin dal 2013 sospetti di corruzione sul giacimento. L’ex diplomatico russo Agaev che ha ideato lo schema per l’affare nigeriano

Economia

Il risiko con Telecom

Fininvest: “Niente negoziati segreti con Bolloré e Vivendi”

“Le ipotesi riportate dal Fatto Quotidiano relative alla vicenda Mediaset-Vivendi sono prive di qualunque fondamento”. Lo afferma il Gruppo Fininvest in una nota diffusa ieri. Il Fatto aveva raccontato delle indiscrezioni che trapelano sul negoziato in corso tra Silvio Berlusconi e Vincent Bolloré sulla costituzione di una nuova holding. Nella cassaforte dovrebbero confluire le azioni […]

Re Giorgio e l’ora delle decisioni irrevocabili

Noi, come i lettori sanno, abbiamo una passionaccia per parole, opere e omissioni di Giorgio Napolitano. Avevamo temuto – dopo la scoppola del 4 dicembre – di averlo perso per sempre al pubblico dibattito, ma fortunatamente La Stampa lo ha convinto a deliziarci con periodiche articolesse in cui il presidente emerito ci spiega la rava […]

L’analisi

La storia fatta con i “ma anche”

Il discorso al Forex – Il governatore Visco cerca il lato positivo nel disastro del settore bancario

Italia

l’omaggio

Lo strazio per i nostri libri, in strada come con il Duce

Testimonianza – Un testo dell’avvocato filosofo napoletano racconta la parabola (triste) dell’Istituto italiano di studi filosofici

di Gerardo Marotta
Ospedaletto D’Alpinolo

Irpinia, arriva il bagno pubblico “no gender”

A Ospedaletto D’Alpinolo, piccolo centro in provincia di Avellino, da oggi ci saranno tre bagni pubblici nella Piazza del Mercato: uno per gli uomini, uno per le donne e uno “no gender”. Ne dà notizia il Comune irpino alla vigilia dell’inaugurazione della nuova Piazza ristrutturata. “Abbiamo deciso – spiega il sindaco, Antonio Saggese – di […]

Ordine di Malta, il Papa rimette in sella il Barone del condom

Germania batte Inghilterra e papa Bergoglio la spunta sull’autarchia ribelle dei Cavalieri di Malta, roccaforte di quella destra oscurantista che sta facendo la guerra al pontefice gesuita e francescano. Il caos nel colosso della diplomazia umanitaria, una sorta di Stato con sede a Roma e che ha rapporti con oltre cento nazioni, era iniziato a […]

di fabrizio d’esposito

Mondo

Le tappe

Dal Kgb, sola andata Vladimir Vladimirovic Putin nato nell’allora Leningrado il 7 ottobre 1952 è presidente della Federazione russa dal maggio del 2012. Già al Cremlino tra il 1999 e il 2008, ha coperto la carica di primo ministro tra il 2008 e il 2012 (e una prima volta tra il 1999 e il 2000). Arruolato […]

“Noi sdraiati sul divano a sognare l’opposizione”

Dal campione di scacchi Kasparov al sulfureo blogger Navalny i critici del Cremlino sono sempre più scollati e senza iniziative

La Russia del nuovo “zar”

Arroganza imperiale e diritti schiacciati. “È la democratura”

La propaganda di Mosca disegna un Paese irreale dove le libertà vengono invece limitate sempre più. A colpi di leggi il regime disegna un Paese forte e unito dove il dissenso sia privato che pubblico non ha spazio

Cultura

Protagonista

John Hurt, l’uomo dei mostri che portava il dolore nel cognome

Il celebre attore britannico (“The Elephant Man”, “Alien”, “Harry Potter”) è morto a Londra. Aveva 77 anni

di Fedrico Pontiggia
Firenze

Dieci allievi per dieci maestri: racconto analogico della scrittura

In occasione dei 200 anni della Fondazione il Gabinetto Viesseux, autori italiani contemporanei raccontano i grandi del passato attraverso il materiale d’archivio di Palazzo Strozzi

di Francesco Musolino
L’intervista

“Dissi no a Berlusconi e divenni l’appestato. Poi fu lui a richiamarmi”

Teo Teocoli, “Ho frequentato chiunque e ho visto di tutto. A modo mio ci sono sempre stato”