esclusivo

“Anche Renzi sapeva dell’indagine Consip”

Non c’è pace a Rignano – Filippo Vannoni, storico amico del segretario del Pd, racconta ai pm di Napoli: “Matteo sapeva dell’esistenza dell’inchiesta”

Fuori tre o fuori uno di

Nel sabato di vigilia ci preparavamo a un santo e sereno Natale, e invece niente. Abbiamo scoperto che “il Giglio Magico teme l’assedio delle procure” e che unendo “i puntini” si “intravede il disegno di un assedio mediatico-giudiziario al circolo ristretto degli amici di Renzi”. E questo, proprio quando dovremmo essere tutti più buoni, non […]

Roma – Il palazzo dell’Istituto di Santa Maria

Gli uffici super-chic per i senatori a spese di poveri e orfanelli

Costi altissimi per ristrutturare l’immobile in centro. Grasso fa firmare ai proprietari una transazione a canone zero

Il bonus per i prof: regalo alla (renziana) Amazon

Si possono spendere i 500 euro su un’applicazione, la Carta del Docente, gestita dall’Agenzia digitale di Piacentini, ex manager del colosso Usa

di Barbara Cataldi
Il palio a Siena

Un Monte di soldi. Per lo Stato il conto sale: 6,5 miliardi

Regalo di Natale – La Vigilanza della Bce cambia idea e chiede a Mps un aumento di capitale di 8,8 miliardi invece che di 5

di Marco Maroni

Commenti

Identikit

La domanda resta una: Panariello è bravo oppure no?

Due sere fa Rai1 ha trasmesso Panariello sotto l’albero rewind. Era il best of dello spettacolo proposto il 22 e 23 dicembre 2015 in prima serata, ancora su Rai1. Modigliani Forum di Livorno. Involontariamente Wikipedia non ne dà una descrizione, ma una (perfida) recensione: “Classico varietà vecchio stampo con gag, personaggi, monologhi, canzoni, ospiti e […]

Il peggio della diretta

Zavoli, Biagi e gli occhi che furono secondo “Uolter”

La verità è negli occhi di chi guarda: partendo da questo non nuovissimo assunto Walter Veltroni firma Gli occhi cambiano, ciclo in sei puntate che ripercorre la nostra storia attraverso i materiali delle Teche Rai (da ieri, seconda serata di Rai1). Non si può dire che Uolter non dia il buon esempio, lui è il […]

Gli “eroi” di Natale col braccio teso

Ogni Natale ha la sua favola, che sia un canto dickensiano o una commedia di Hollywood, con un epilogo lieto a simbolizzare il trionfo del Bene sul Male. Quest’anno la Provvidenza ci ha regalato il jihadista più ricercato d’Europa sotto le mentite spoglie del drop-out di periferia, ciondolante alle 3 di notte fuori dalla stazione […]

Politica

I familiari di via Georgofili

“Riina jr. a Corleone per Natale, le vittime non hanno i vitalizi”

Il giudice di sorveglianza di Padova ha consentito a Giuseppe Salvatore Riina, il figlio del “capo dei capi di Cosa Nostra” Toto’ Riina, di trascorrere le feste di Natale con la madre a Corleone. È stata la prima volta per il 39enne figlio del boss, che vive e lavora a Padova dove è sottoposto a […]

Il processo

“Non ricordo” e “non sapevo”: Mafia capitale, i Pd smemorati

Testimonianze – Campana record, 39 volte a vuoto: sarà indagata Il silenzio (legittimo) di Zingaretti e la memoria corta di Poletti

nomine dei Sottosegretari

Gentiloni giovedì completa la squadra di governo

Si chiuderà questa settimana la partita di Paolo Gentiloni che completerà la sua squadra di governo nel Consiglio dei ministri, che sarà convocato molto probabilmente il 29 dicembre. La trattativa con Ala non è ancora finita. Il partito di Denis Verdini ha battuto cassa, con l’attesa di portare a casa almeno 2 o 3 sottosegretari. […]

Cronaca

Dalle ’ndrine al diritto

Boss ergastolano alla seconda laurea dietro le sbarre

Condannato definitivamente all’ergastolo, Giuseppe Barreca, sessant’anni, ha conseguito la seconda laurea in carcere. Barreca si trova dietro le sbarre per una serie di reati compiuti nell’area sud di Reggio Calabria negli anni Novanta e riconducibili all’omonima cosca di ’ndrangheta; dopo essersi laureato anni fa in Scienze della comunicazione all’Università di Perugia, l’8 novembre scorso ha […]

Il parrocco invita alla Messa per il mafioso. No del questore

Il parroco, don Michele Delle Foglie, spiritualmente unito ai famigliari residenti in Canada e con il figlio Franco venuto in visita nella nostra cittadina, invita la comunità dei fedeli alla celebrazione di una santa messa in memoria del loro congiunto”. Letta così sembra la solita frase di circostanza contenuta nei manifesti funebri affissi per le […]

Radicali

E Marra in carcere dice: “Tanto io esco subito”

In visita ai 914 detenuti (su 624 posti) di Regina Coeli

Economia

Annuncio di Franceschini

Sarà a Firenze il G7 della Cultura il 30 e 31 marzo

Si terràa Firenze il G7 della cultura: la decisione è stata annunciata ieri dal ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, ed è stata accolta con entusiasmo dalla città e da tutto il mondo, per il suo alto valore simbolico. Ancora da definire la sede dell’evento, ma non è escluso che si tenga a Palazzo Vecchio. […]

Italia

Il Reportage

Uluru, gli aborigeni e altre delicatessen: bye bye Australia

Viaggi organizzati – La mitica Ayers Rock di roccia rossa, il cibo-pulp e i gadget di carne di coccodrillo: guida su come-dove andare (e tornare)

di Selvaggia Lucarelli

Mondo

Turchia

Non voler servire il thè a Erdogan è reato

Reato di opinione – Il responsabile della mensa del giornale di opposizione Cumhuriyet rischia 4 anni

Ucciso dal “fuoco amico” il leader jihadista padre delle “bimbe-kamikaze”

Abu Nimr fatto fuori in una faida di al Qaeda 10 giorni dopo il suicidio delle figlie a Damasco

L’Onu: “Ora basta uccidere”. Ma questo è l’anno record

Votata la moratoria sulla pena di morte nonostante i numeri in crescita delle esecuzioni capitali dalla Cina all’Arabia Saudita

Cultura

La raccolta

La memoria di chi scelse di non fare il boia

La Grande guerra – Le lettere e le foto inedite di Giuseppe e Eugenio Garrone (cento anni dopo)

di Massimo Novelli
La tombola, no

A Natale mi si nota di più se sono triste o se festeggio?

Si chiama “Christmas Blues”, per alcuni esperti equivale a una vera e propria depressione. Pare che almeno, per fortuna, l’ansia da parenti stia passando di moda

Musica in lutto

Il grande George stroncato da un infarto a 53 anni

Sport

Lo sport

Pel(l)è, il ballo di Zaza e Messi simil-Malgioglio

I rigori sbagliati, l’ennesimo flop della Ferrari, quel furbone di Castrogiovanni: tutto quello che amiamo e che (come sempre) ci ha fatto soffrire