Rassegnati

Col baciamano di Malagò alla Raggi, addio Roma 2024

Il giorno dopo – Il presidente del Coni rinuncia a qualsiasi piano B. Renzi a Otto e mezzo: “Non faremo le Olimpiadi contro l’amministrazione che deve ospitarle”

Le Slurpiadi di

Consensi unanimi, sui giornaloni e i giornalini, per il ritiro della candidatura olimpica di Roma. La più entusiasta è Repubblica, che plaude addirittura in tre articoli. Scrive Francesco Bei: “Le ‘cricche’ d’affari romane, lo spettro del default greco, la vaghezza del piano, il rischio di una guerra diplomatica al termine dalla quale l’Italia sarebbe finita […]

Mitologie – La rinascita della fu “Fiat town”

Il caso Torino 2006: molti debiti e pochi vantaggi per la città

Il passivo del Comune è passato da 1,7 a 3 miliardi dal 2001 al 2007: dopo sono arrivati i tagli al welfare e ai servizi

La storia

Sorpresa, la sindaca trova i due assessori. Al Bilancio Tutino, dalla Corte dei conti

Era ora – Al posto di Minenna arriva un esperto di temi fiscali, già a capo della Secit

regione lazio

L’uomo di Zingaretti alle Asl imputato per falso e abuso

I pm: “Marcello Giannico truccò i conti di un’altra azienda sanitaria per salvare il suo posto”

Commenti

L’opinione

La caduta di Brad: mai scoperchiare i miti, fa male

L’uomo che sembrava avere tutto, in realtà, nascondeva demoni. Beveva parecchio, e già che c’era aggrediva i figli. È questo il ritratto, non proprio edificante, che emerge dall’indagine della polizia di Los Angeles riguardante Brad Pitt. La polizia in serata ha smentito, ma i dubbi restano. L’attore sarebbe accusato di possibili abusi verbali e fisici […]

Rimasugli

I bruxellesi di Washington e la sincerità felice di Juncker

Jean Claude Juncker è il presidente della Commissione europea: un organismo che a forza di esistere si crede reale. Questo signore dall’aria spesso allegra a breve – ci dicono le cronache – pronuncerà un “Discorso sullo Stato dell’Unione”. Segno che i giornalisti di Bruxelles sono più sognatori dello Juncker più estatico: pensano di stare a […]

Il Siddharta che salva l’Europa

Disarmingly charming”, fascinoso in modo disarmante. Così Vogue America vede Matteo Renzi, intervistato, chissà in che lingua, da Jason Horowitz. Tanto per cominciare Renzi riceve a Palazzo Chigi in completo Armani, come Richard Gere in American Gigolò. “In un Paese e in un continente lento”, riflette il giornalista, “Renzi si muove a rotta di collo”. […]

Politica

processo mose

“La Mantovani fece 20 milioni di fondi neri per ungere la politica”

Un tesoroper 20 milioni di euro, tra denaro in nero e retrocessioni, ovvero restituzione di soldi dagli utili, sarebbero stati creati dalla Mantovani, all’epoca guidata da Piergiorgio Baita, tra il 2004 al 2013, a uso del Consorzio Venezia Nuova dell’allora presidente Giovanni Mazzacurati. Lo ha detto Nicolò Buson, ex amministrativo della stessa Mantovani, nel corso […]

Dal Bataclan all’Italia. La rete dei money transfer

Il procuratore Roberti: “Soldi di un attentatore di Parigi verso il nostro Paese”

Banca Intesa contro la Maggioni

Come ha anticipato l’Espresso, Monica Maggioni il 7 ottobre sarà nominata presidente della Trilateral Italia. È il frutto del lavoro di consultazione durato mesi di Carlo Secchi, già rettore della Bocconi e presidente uscente del ramo italiano del network Usa-Europa-Giappone. La linea di Secchi è stata questa: il candidato ideale era una donna, possibilmente giovane, […]

di insider.ilfattoquotidiano.it

Cronaca

Hacker in azione

Rubati e venduti i dati di 500 milioni di utenti Yahoo!

Yahoo!questa volta ha ben poco per cui esultare. Indirizzi email, nomi e date di nascita di 500 milioni di utenti sarebbero stati sottratti all’azienda informatica e messi in vendita nel deep web. Ad agosto era stato il presunto autore del colpo, l’hacker Peace, ad annunciare l’impresa. Adesso Yahoo!, dopo aver condotto un’indagine interna, sarebbe vicina […]

L’associazione in polemica: Amato non può celebrare Pertini

Giuliano Amato può celebrare Bettino Craxi e Silvio Berlusconi. Non Sandro Pertini”. A parlare è Mario Almerighi, l’ex pretore d’assalto che guida l’associazione “Sandro Pertini presidente”. La pietra dello scandalo sono le celebrazioni per il centoventesimo anniversario della nascita di Pertini in programma tra Genova, Savona e Stella, paese natale del presidente. L’appuntamento clou è […]

Il caso – Maria Fida e il centenario della nascita del padre

“Presidente, anch’io sono la figlia di Aldo Moro”

La lettera a Mattarella della primogenita del leader della Dc ucciso dalle Br

di Maria Fida Moro

Economia

Credito in crisi

Draghi: troppi istituti, sportelli e dipendenti

Troppe banche, troppi sportelli, troppi dipendenti. A pesare sulla bassa redditività degli istituti di credito è anche il loro numero e “l’intensa competizione”. Mario Draghi respinge le critiche rivolte alla politica monetaria della Bce, colpevole di aver ridotto con tassi di interesse bassi i profitti delle banche. “I bassi tassi tendono a comprimere i margini […]

“Cultura”

De Luca regala tre milioni alla sua Salerno

Un Natale luminoso – Per tutta la Campania ne sono previsti 7, quasi la metà usati per “Luci d’artista”

Scontro

Ecco perché l’ex ad Viola è stato fatto fuori da Mps

Il manager ha contestato a Jp Morgan & C. le consulenze caricate sulla banca per il prestito ponte da 5 miliardi e voleva garantire condizioni di favore agli attuali soci nell’aumento di capitale

Mondo

Spagna

Duri e puri o vincenti: il dilemma di Podemos

I due leader del movimento divergono sulla strategia per conquistare nuovi elettori

di Elena Marisol Brandolini
Germania

Ursula, 7 figli e agi: la delfina alter ego di Angela Merkel

La Von der Leyen viene da una famiglia importante, è la prima ministro donna della Difesa e ha anche la dote della pazienza: potrebbe esser lei l’alternativa per il cancellierato

Gli italiani rapiti incastrati nella faida fra Tripoli e Tobruk

Il generale Haftar: “Sequestrati da al Qaeda”. Il sindaco di Ghat smentisce Battaglia tra i due Parlamenti libici

Cultura

Esordi – Commistioni di passato e futuro

La Sardegna in musica crocevia di culture diverse

La musicaimprovvisata come ulteriore libertà, possibilità di scavare a fondo nell’anima di un’isola unica per storia, leggende, magia. Shardana, disco d’esordio di Zoe Pia – clarinettista, compositrice, ricercatrice musicale – è ritrovare radici e emozioni capaci di unire passato e futuro. “Nel mio fare musica c’è fascinazione per il Novecento, per il legame tra originalità […]

di Paolo Odello
La band – I paladini dello “Zef”

Die Antwoord, a metà tra la truffa e la rivelazione

La rivelazione o la grande truffa degli ultimi anni? Quando si parla dei Die Antwoord è difficile avere mezze misure. Paladini dello Zef, genere crossover sudafricano – misto di hip hop, elettronica, rave trash, punk, ragamuffin – hanno puntato tutto su un linguaggio visivo, musicale ed estetico piuttosto estremo. Il tamarro (in realtà è un […]

di V. V.
Nostalgie – Il supergruppo reduce dei 90

La festa, in effetti, è finita. Ma è successo 20 anni fa

Una clessidra ha fermato il tempo. Siamo negli anni 90, il nemico è ancora Bush il bombardiere. In radio passa il nuovo ep dei Prophet of Rage Killing in the name!, gracchia il frontman con rabbia politica. C’è qualcosa che non torna? Più di una: nei 90 c’erano i Rage Against the Machine, a cantare […]