Gianluca Vacchi compie 49 anni.
Chi?
Gianluca Vacchi, il Dan Bilzerian italiano.
Chi?
Dai, quello ricco, muscoloso che ha 2 milioni e mezzo di followers.
E perché ha tutti questi followers?
Boh. Magari perché è ricco, muscoloso e ha sempre fi*** notevoli intorno.
Ah.
Pensa che ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera, per il suo compleanno.
Ah.
Dice che lui è un seduttore perché sa ascoltare.
Ah quindi il fatto che abbia magioni alla Hugh Hefner e milioni di euro non c’entra con la seduzione.
Bah. Lui dice così. Dice che per 20 anni ha avuto aziende in 12 settori diversi. Ha avuto un’azienda che faceva oblò per lavatrici, ha lavorato nella fase di start-up degli orologio Toy Watch e ha fondato la prima società di last minute in Europa.
Mh.
Dice che lui è fonte di ispirazione per i giovani.
Ca***. Mi spiace.
Per chi?
Per i giovani.
Vabe’,  non capisci i giovani, non capisci la forza dirompente di una figura rivoluzionaria come il Vacchi. In rete parlano tutti del suo compleanno.
Ah. Guarda là.
Dove?
Là.
Ma non vedo niente.
Ah no? Eppure laggiù, in fondo, nascosta dietro quel palazzo rosa, c’è la vastità del ca**** che me ne frega, in tutto il suo splendore.