Ci risiamo. A poco meno di una settimana dalla finale di Amici di Maria De Filippi (e dalle polemiche che ne erano seguite), Anna Oxa torna a far parlare di sé e lo fa attraverso i social network. La cantante pugliese, infatti, ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un audiomessaggio assai criptico nel quale risponde, a suo dire, “alla diffamazione della stampa organizzata”. Non è facile comprendere bene il senso delle parole della Oxa (sicuramente è colpa dei nostri evidenti limiti, beninteso), ma vale comunque la pena riassumere in breve alcune frasi: “Ogni cosa che dico, i giornalisti la definiscono polemica perché ormai si sono disabituati alla verità”, proclama una Oxa sempre più profetessa incompresa. “Non ho motivo di querelare Canale5 e non mi risulta di non essere in buoni rapporti con Maria De Filippi. So chi sta facendo scrivere questi articoli, so che è gente non sana, che vive in modo alterato la verità e la propria vita”.

Ma la replica, seppur fumosa, alle polemiche seguite alla finalissima del talent di Canale5, è solo una piccola parte di un discorso più ampio, che tocca innanzitutto i giornalisti: “Invece di scrivere cose serie su quello che accade nel mondo, in Italia sembra più interessante diffamare e infangare Anna Oxa. La stampa non ha scrupoli per soldi. Detto ciò, le autorità hanno tanto materiale per constatare tante cose che erano state già anticipate. E per quanto riguarda i signori che stanno unendo le forze perché si sono appropriati dei miei diritti e non hanno documenti, il vostro teatro non attecchisce più. Nonostante la complicità mediatica, la gente conosce la verità e soprattutto i palazzi di Giustizia che hanno solo una parte dei documenti. Io potrò documentare ogni cosa e prima o poi le autorità dovranno rispondere per quelli che hanno scritto commenti ai danni della mia persona e del mio nome”.

Il finale del messaggio è allarmato e allarmante, oltre che consuetamente criptico: “Ricordatevi che se accade qualcosa all’incolumità dei miei figli, della signora Milly Milano (che cura la comunicazione della Oxa, ndr) e mia, tutti sapranno la verità e nessuno nasconderà tutto ciò che volete nascondere quando mi attaccate. Non sono sola. Vorrei che questo fosse chiaro. Nel momento in cui toccherete uno di noi, salterà fuori tutto quanto e vi assicuro che non potrete fermarlo”. Cosa dovrebbe succedere alla signora Oxa, a Milly Milano e ai figli della cantante? E soprattutto per mano di chi? Se sa qualcosa di concreto, parli apertamente oppure torni a cantare e basta, signora Oxa.