Bruce Springsteen ha reso tributo a Prince, morto il 21 aprile a Minneapolis. Su un palco completamente illuminato con luci viola, ha aperto il concerto di Brooklyn del 23 aprile con ‘Purple Rain‘, tra i brani più famosi dell’artista scomparso. “Ogni volta che vedevo uno dei suoi concerti mi rendeva umile. Mi mancherà e mi mancherà questa cosa”, ha detto il Boss