Il presunto passaggio di Massimo Giletti dalla Rai a Mediaset ha tenuto banco per settimane tra gli addetti ai lavori: il conduttore dell’Arena sembrava in procinto di trasferirsi armi e bagagli alla corte del Biscione, con tanto di trattative più o meno segrete in un hotel di lusso della Capitale.

Sembrava, appunto. Perché gli ultimi sviluppi della vicenda raccontano tutt’altra storia. È Giuseppe Candela su Excite.it a sparigliare le carte e a raccontare come sono andate realmente cose: “Massimo Giletti non approderà su Canale 5 e su nessuna rete Mediaset. Secondo le nostre fonti accreditate le cose sarebbero andate diversamente, il conduttore riesce ad incontrare all’Hotel de Russie a Roma dirigenti Mediaset, si propone ma riceve una risposta chiara: “Siamo a posto così, non abbiamo bisogno di nulla”.

Ed è lo stesso Candela a riferire di un certo fastidio in casa Mediaset per ricostruzioni lontane dalla realtà fatte circolare ad arte. Non c’è mai stata una vera trattativa, non c’è mai stata l’intenzione di ingaggiare Giletti. Punto e a capo. Abbiamo provato a sentire direttamente il giornalista torinese, il quale ha cortesemente declinato l’invito: “Mi spiace ma non posso parlare”. Silenzio comprensibile.

Intanto, a quanto pare un giornalista molto noto arriverà davvero in casa Mediaset, ma non è il conduttore dell’Arena. Trattasi invece di Giovanni Minoli, che già da tempo sta trattando con il Biscione. All’ex conduttore di Mixer e direttore di RaiStoria pare sia stata offerta la conduzione di Matrix al posto di Luca Telese, oltre alla direzione di Videonews al posto di Claudio Brachino. Minoli, per adesso impegnato a Radio24, scalpita da tempo in attesa di un ritorno in tv. Si aspettava molto dalla Rai, ma alla fine il lunghissimo rapporto con viale Mazzini si era chiuso piuttosto male. Ora pare abbia la possibilità di rientrare in tv dalla porta principale, anche se la sua eventuale conduzione di Matrix spalancherebbe molti interrogativi sul futuro di Luca Telese. I movimenti in casa Mediaset ci sono davvero, almeno stando al solitamente bene informato Giuseppe Candela, ma non riguardano Massimo Giletti. Per lui, che ogni domenica straccia all’Auditel la concorrente Barbara D’Urso, sarà ancora Arena. La prima serata può attendere.