Expo – where to eat
Chef Andrea Berton
Una cucina raffinata e elegante ma dai sapori sempre riconoscibili. L’allievo di Gualtiero Marchesi offre piatti moderni in cui combinare sperimentazione e tradizione italiana. Protagonista a sorpresa: il brodo, piatto a sé o in abbinamento ad altre portate.

Modern and elegant cuisine where tastes are always recognizable to the palate. Gualtiero Marchesi’s pupil combines Italian tradition and innovation. The restaurant is in the futuristic district of Porta Nuova. The broth is the unusual protagonist, which is served as main or side dish.
* Il locale – Location

Atmosfera elegante e quasi minimalista, per un sala luminosa grazie alle grandi vetrate e agli ampi spazi. Oltre ai posti in sala, c’è la possibilità di prenotare uno speciale tavolo per due persone che si affaccia sulla cucina dove poter degustare un menù ad hoc proposto dallo chef. È presente anche una stanza privata adatta per incontri di lavoro. Più adatto per cene di affari o per una serata a due che per ampie tavolate con gli amici.

The bright and spacious dining room has an elegant, almost minimal atmosphere thanks to a large window. There is an exclusive table for two people that overlooks the kitchen, where it is possible to enjoy a special menu proposed by the chef. There is also a private room for business meetings. The restaurant suits better business or romantic dinners than large groups of noisy friends.

* I piatti – Menu
Lo chef Andrea Berton ha identificato la sua cucina con i brodi, tanto da proporre un menù di otto portate dove il brodo è esaltato come piatto singolo o crea l’accompagnamento della pietanza. Nel menu alla carta, molti piatti tipici della tradizione del nord Italia: dal risotto (quello con teste di gamberi è preparato con riso già cotto e brodo aggiunto a fine piatto, vedi video ricetta) ai ravioli di prosciutto e piselli, passando per il vitello alla milanese con Grana Padano e cuore di iceberg. L’estetica dei piatti è curata dei minimi dettagli. Una cena sofisticata da ristorante stellato, per intuire i sapori della cucina italiana rivisitati dalla mente dello chef.

On Andrea Berton’s menu the broth takes centre stage and is served as a main or side dish (in the broth tasting menu). À la carte you can chose from several Italian traditional dishes, such as risotto, homemade raviolis with ham and peas or “Milanese style” veal with lettuce, balsamic vinegar and Grana Padano. A refined and aesthetic cuisine that will let you grasp the meaning of the Italian tradition, passing through the mind of a modern chef.
* Come arrivare – How to get there

A dieci minuti a piedi dalla fermata della metropolitana e del passante ferroviario di Repubblica (linea gialla) o Gioia (linea verde). Il ristorante è comodo da raggiungere con i mezzi pubblici, ma per chi avesse necessità nella zona non è impossibile trovare parcheggio.

Easy access to public transportation: ten minutes walk from Repubblica station (Yellow line, M3) or Gioia station (Green line, M2). Parking is available in the area.