I turisti di piazza Navona appiccicano il naso alla vetrina di uno dei negozi storici, sgranano gli occhi e scoppiano in una risata. Di là dal vetro c’è un pupazzo con un volto conosciutissimo: sorriso da venditore, zigomi pronunciati e mascella squadrata. Insomma, è Silvio Berlusconi. Non del tutto in realtà, perché invece del classico blazer Caraceni amato dall’ex premier, il pupazzo di Silvio è vestito da pagliaccio. “Lascio che siano i clienti a decidere come interpretarlo politicamente. Io l’ho comprato da un’azienda tedesca”, spiega Alessandro, il titolare del negozio. Lui l’ha prezzato (170 euro) e messo in vetrina, in mezzo ad altri pagliacci più sobri, senza ambizioni da presidente del Consiglio  di Alessio Schiesari