5. Un osso davanti ai cani
Il Fatto Quotidiano
MATTANZA: le stragi del '92 come non ve le hanno mai raccontate
Un podcast di Giuseppe Pipitone
scritto con Marco Colombo

5. Un osso davanti ai cani

Dopo la morte dell’amico Falcone, la vita di Borsellino cambia completamente: diventa irrequieto, dice che deve fare presto, che il tempo per lui sta finendo. Il racconto degli ultimi 57 giorni del magistrato.

Scopri Mattanza
DISPONIBILE SU:
Scopri tutti i podcast su FQ Extra
mattanza
A chi importa di Nino e Ida Agostino? Trent’anni dopo solo pezzi di verità e la memoria che vacilla
Di Davide Mattiello
mattanza
Giovanni Brusca “socialmente pericoloso”, la misura del Tribunale di Palermo per il boss libero da oltre un anno
Di F. Q.
Mattanza e le stragi del 92,
tutti gli articoli »
Mattanza è una ricostruzione giornalistica basata su testimonianze raccolte dagli autori, sul contenuto dì provvedimenti giudiziari e di informative redatte dalla polizia giudiziaria, contenute nei fascicoli di indagine, nonché sulle dichiarazioni rese da testimoni e parti, nell’ambito di procedimenti penali. Tale materiale di carattere documentale e dichiarativo, e di conseguenza i fatti e le opinioni ivi descritti, dovrà essere verificato nel contraddittorio tra le parti, nelle sedi giudiziarie deputate. Pertanto, tutte le persone citate, nel presente lavoro, devono essere considerate innocenti fino a che la loro eventuale responsabilità penale sia accertata da una sentenza definitiva, passata in giudicato.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui