Elezioni politiche 2022, la diretta – Flop Lega, Salvini dà la colpa all’appoggio a Draghi. Lollobrigida (FdI): “Il reddito va cancellato”

Giorgia Meloni vince le elezioni, FdI primo partito: "È il tempo della responsabilità”. Per il capogruppo alla Camera di FdI "il voto ha premiato chi non ha appoggiato l'esecutivo Draghi". La Lega crolla sotto il 9. Il M5s arriva all'obiettivo del 15% e vince al Sud (tutti i risultati del voto).

Aggiornato: 15:53

I fatti più importanti

  • 18:30

    Berlusconi: “Fallito il tentativo dei centristi di catturare i nostri voti”

    “La forte crescita di Fratelli d’Italia non è avvenuta ai nostri danni e il tentativo dei cosiddetti centristi di catturare i nostri voti è completamente fallito. Il loro limitato successo è andato a scapito del PD”. Così in un video messaggio Silvio Berlusconi rimarcando il risultato positivo di FI.

  • 18:28

    Conte: “Su difesa del Reddito di cittadinanza non faremo sconti”

    “Se verrà toccato il reddito di cittadinanza la nostra opposizione non sarà dura, ma sarà durissima. Non faremo sconti”. Lo dice il presidente del M5s, Giuseppe Conte, in conferenza stampa.

  • 18:27

    Conte: “Ora no dialogo con Pd, dopo congresso si vedrà”

    “Con l’agenda Draghi Letta ha venduto un progetto politico che non c’era. Come avevamo detto in campagna elettorale non ci sarà alcun dialogo. Non è una questione personale o di gruppo dirigente, ma di un’agenda: bisogna capire che Pd verrà fuori dal confronto interno che ci sarà. All’esito di quello vedremo se ci saranno le condizioni per riallacciare il dialogo“. Così il leader del M5S, Giuseppe Conte.

  • 18:23

    Conte: “Risultato oltre il 15% è un grande successo”

    “Il voto ha testimoniato una grande investitura dei cittadini nei confronti del Movimento, nonostante dopo la caduta del governo Draghi tutte le forze politiche ci abbiano attaccato e tutti ci dessero fuori gioco. In questo contesto un risultato oltre il 15% è un grande successo che ci dà grande coraggio e determinazione per affrontare questa legislatura senza fare sconti a nessuno”.

  • 18:22

    Conte: “Letta non cerchi capri espiatori, si assuma responsabilità”

    Letta oggi ha puntato il dito contro di me in modo esplicito ed univoco. Quando c’è una sconfitta, come nel caso del Pd, è bene che un leader non cerchi capi espiatori a cui addossare la responsabilità“. Lo dice il presidente del M5s, Giuseppe Conte, in conferenza stampa.

  • 18:20

    Conte: “Auguri a Meloni, ma pronti a difendere la Costituzione”

    “Faccio gli auguri a Giorgia Meloni per il compito che le spetta. Noi saremo pronti a difendere i nostri valori e principi costituzionali, consapevoli della rimonta straordinaria della nostra forza politica con questa investitura popolare”. Lo dice il presidente del M5s, Giuseppe Conte, in conferenza stampa.

  • 17:55

    Gentiloni: “Commissione Ue collaborerà con nuovo governo italiano”

    “Per definizione concordo con la presidente della Commissione. Sono piuttosto fiducioso che la collaborazione con le nuove autorità in Italia sarà basata su posizioni serie come sempre”. “Siamo pronti a discutere“. Lo ha detto il commissario Ue all’Economia Paolo Gentiloni in audizione al Pe. “Quello che è importante è andare avanti con gli impegni presi specialmente sul Pnrr“, “vale per tutti gli stati e specialmente per quelli con alti livelli di debito”. “Vedremo nelle prossime settimane l’evoluzione della situazione”. Il governo attualmente ancora in carica “per inciso mi piaceva molto”.

  • 17:49

    Di Battista: “Di Maio si prenda una laurea, stia alla larga dalla politica”

    Per l’esclusione di Luigi Di Maio, rimasto fuori dal Parlamento, “non provo nessuna gioia, ma chi è causa del suo mal pianga se stesso. Gli consiglio di stare alla larga dal mondo della politica. Di studiare, di prendersi una laurea e di vivere la vita reale che, forse, negli ultimi anni non ha vissuto”, perché “c’è vita al di fuori dei palazzi. Non mi va di infierire, non deve essere facile”. Così Alessandro Di Battista in un video postato su Facebook.

  • 17:39

    Donzelli (Fdi): “Faremo insieme riforma presidenzialismo e autonomia”

    “Faremo insieme la riforma del presidenzialismo e quella per una maggiore autonomia e questo è in linea con il nostro programma. Così il capo dell’organizzazione di Fratelli d’Italia, Giovanni Donzelli nella conferenza stampa post voto. E ha ribadito che le due riforme costituzionali “dovranno viaggiare insieme, questa è alla base del programma del centrodestra”.

  • 17:30

    Della Vedova: “Ballano 10mila voti per il nostro 3%, chiediamo riconteggio”

    “Il risultato da un punto di vista politico ha un che di straodinario. Se prendete i sondaggi e lo confrontati con il di fatto 3% che abbiamo preso è straordinario. Il problema è che ci siamo fermati al 2,95%, non arriviamo per lo 0,05%, un errore statistico quasi e per questo siccome si tratta di 10mila voti chiederemo una verifica del risultato“. Così il segretario di Più Europa Benedetto Della Vedova nel corso di una conferenza stampa.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui