Elezioni politiche 2022, la diretta – Flop Lega, Salvini dà la colpa all’appoggio a Draghi. Lollobrigida (FdI): “Il reddito va cancellato”

Giorgia Meloni vince le elezioni, FdI primo partito: "È il tempo della responsabilità”. Per il capogruppo alla Camera di FdI "il voto ha premiato chi non ha appoggiato l'esecutivo Draghi". La Lega crolla sotto il 9. Il M5s arriva all'obiettivo del 15% e vince al Sud (tutti i risultati del voto).

Aggiornato: 15:53

I fatti più importanti

  • 17:28

    Lollobrigida: “Sì a confronto attento con il Governo Draghi”

    Tra le priorità del prossimo governo ci sarà “la legge di stabilità che è alle porte” e “bisognerà lavorare con un confronto attento con l’attuale governo senza dimenticare che la vittoria elettorale porta alla necessità di realizzare subito alcuni impegni”, come il reddito di cittadinanza. A dirlo, il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida nella conferenza stampa post voto.

  • 17:10

    Sinistra-Verdi: “Andiamo avanti uniti con Pd e M5s”

    Avanti con l’alleanza Verdi-Sinistra ma insieme con Pd e M5S. Lo ribadiscono più e più volte Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni, i due volti dell’alleanza Verdi-Sinistra, che hanno spesso sottolineato l’errore di non aver allargato ai 5S, scelta che, secondo loro, ha pesato sull’esito del voto. “Per battere questa destra occorre ricostruire una interlocuzione, e chi si sottrae poi lo spiega. Non è un dito puntato su quel che è stato ma un annuncio di prospettiva. Bisogna mettere insieme le forze che non si sono presentate unite”, dice Nicola Fratoiannni, segretario di Sinistra Italiana, in conferenza stampa oggi con Angelo Bonelli nella sala stampa della Camera. “Consapevoli della nostra non autosufficienza” gli esponenti dell’alleanza Verdi-Sinistra si dicono “pronti alle convergenze” e si rivolgono direttamente al Pd e a Conte. “Oggi Giuseppe Conte e il Pd, insieme a noi, devono iniziare a ragionare su come si fa l’opposizione in modo efficace e su come si prepara l’alternativa a questa destra. Le prospettive di questa alleanza su cui noi vogliamo investire sono prospettive di crescita”, sottolinea Fratoianni.

  • 17:04

    Della Vedova (+Europa): “Chiediamo il riconteggio dei voti”

    “Il risultato di ieri da un punto di vista politico è un risultato che ha dello straordinario. Il problema è che ci siamo fermati a un 2.95%. Una sorta di errore statistico: lo 0,05% sono poco più di 10 mila voti a livello nazionale, a fronte di centinaia di migliaia di schede nulle. Per questo chiederemo un riconteggio dei voti”. Lo ha dichiarato Benedetto Della Vedova, segretario nazionale di +Europa, in occasione della conferenza stampa organizzata nella sede romana del partito.

  • 16:56

    Lollobrigida (FdI): “Il Reddito va cancellato”

    “Uno Stato serio si occupa dei deboli, al di là delle questioni nominalistiche. Il reddito è fallito e va cancellato, ma questo non significa lasciare i deboli senza sostegno. Poi dobbiamo lavorare per politiche attive sull’occupazione”. Lo afferma il capogruppo FdI alla Camera, Francesco Lollobrigida, in una conferenza stampa all’Hotel Parco dei Principi.

  • 16:55

    Lollobrigida (FdI): “Penalizzato chi ha appoggiato il governo Draghi”

    “Mai ragionato nel centrodestra con il bilancino: a volte la Lega era il primo partito, altre volte Forza Italia. Ora FdI è alla guida del centrodestra. Gli elettori vogliono chiarezza: il governo Draghi, al di là della sua guida, è stato penalizzato e chi ne ha fatto parte ha avuto la peggio”. Lo afferma il capogruppo FdI alla Camera, Francesco Lollobrigida, in una conferenza stampa all’Hotel Parco dei Principi.

  • 16:51

    Lollobrigida (FdI): “E’ mancata alternativa agli italiani. Ora stagione nuova”

    “È mancata una alternativa reale davanti agli occhi degli italiani. Sono contento che Letta abbia riconosciuto il risultato: potrebbe essere il segno di una stagione nuova”. Lo afferma il capogruppo FdI alla Camera, Francesco Lollobrigida, in una conferenza stampa all’Hotel Parco dei Principi, commentando la telefonata del leader del Pd a Giorgia Meloni.

  • 16:18

    M5s partito più votato a Catania

    Il Movimento Cinque Stelle, alla luce del voto nazionale, sul fronte dei voti ai partiti nel collegio plurinominale della città metropolitana di Catania, ottiene il maggior numero di voti attestandosi come il primo partito più votato con quasi il 25% delle preferenze. A seguire Fratelli d’Italia che supera di poco il 20%. Sempre nella coalizione di centrodestra, infine, Forza Italia ottiene il 10,50% dei voti, Lega il 5,68 e Noi Moderati 0,66.

  • 16:08

    Zingaretti: “Divisi si perde, serve il campo largo”

    “Il problema non era il campo largo. Ma non averlo avuto. Divisi si perde tutti. La destra entra a Palazzo Chigi e deve riflettere chi per 3 anni non ha fatto altro che picconare in maniera ossessiva e miope questa idea e in genere la cultura unitaria del Pd. Organizziamoci come ha indicato ancora oggi Enrico Letta, per i prossimi appuntamenti a cominciare dalle prossime amministrative e Regionali”. Così in un post il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

  • 16:04

    Sindaca Parigi: “Hanno vinto i neofascisti. Giorno triste per l’Europa”

    “Vittoria dei partiti di estrema destra neofascisti in Italia: una triste giornata per l’Europa, che riporta ai momenti oscuri della sua storia”: questo il tweet di Anne Hidalgo, sindaca di Parigi. “Lancio un appello ad un nuovo slancio e alla mobilitazione incrollabile dei democratici – continua la sindaca socialista – per sconfiggere il populismo che ci minaccia”.

  • 15:54

    Letta ha telefonato a Meloni

    Il segretario del Pd Enrico Letta ha telefonato a Giorgia Meloni. E’ quanto si apprende da fonti del Nazareno. Nel corso del colloquio, Letta ha riconosciuto la vittoria della leader di FdI e del centrodestra.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui