/ di

Roberto Sormani Roberto Sormani

Roberto Sormani

Ricercatore alla London School of Economics, attivista LGBT+

Classe 1986. Milanese di nascita, marchigiano d’adozione, Londinese di necessità.

Sono un dottorando alla LSE, dove svolgo esperimenti su cooperazione, in particolare nelle organizzazioni orientate al sociale. Sono stato consulente per la Banca Mondiale fra il 2015 e il 2017, seguendo progetti per ridurre l’insolvenza fiscale in modo creativo ed economico usando le cosiddette nudges, o spintarelle.

La più profonda passione è la politica, da quando – bambino – scrivevo lettere a Berlusconi a quando, ormai adulto, scoprii di essere di sinistra, nei colli di Berkeley, California, più o meno mentre vedevo Ted Kennedy a un comizio.

Odio le ingiustizie e amo vedere gruppi di persone abbracciate che fanno chiasso in piazza. Per questo ho trovato forza ed energia nell’attivismo LGBT+ e ho partecipato alla fondazione di due associazioni: BESt in Bocconi nel 2010 e, nel 2016, Wake Up Italia – London, di cui sono portavoce.

Blog di Roberto Sormani

Società - 6 dicembre 2018

Omofobia, il ministero blocca il questionario della scuola di Perugia. A far paura è la normalità

Quando ho cominciato a fare ricerca, il mio sogno era scoprire di più sulle questioni che mi appassionavano, impegnandomi però a rispettare i dati e la realtà osservata. Poter scoprire meglio il comportamento umano e mettere a confronto ciò che scoprivo con il punto di vista di altre persone, diverso ma accomunato da onestà intellettuale […]
Diritti - 11 ottobre 2018

Coming out day, dirlo ai tuoi genitori sarà orribile. Ma anche la cosa più bella che farai

Il coming out coi tuoi genitori sarà orribile. Te lo assicuro, Roberto: 100%. Ma come, mi dirai, un attivista che mi parla così male del coming out? Nella Giornata mondiale del coming out, per giunta? In questo dialogo con te, caro Roberto di 20 anni fa, devo chiarirti alcune cose. Sei sorpreso e forse confuso […]
Diritti - 27 agosto 2018

Salvini, sei figo ma non mi avrai!

Salvini, sei figo ma non mi avrai. L’ha detto anche Siffredi, che sei “er nuovo Roberto Malone degli anni nuovi” e hai “la faccia del chiavatore”. Con il tuo corpo stai riscattando un tipo estetico finora sottovalutato, ma dal potenziale erotico. Grazie, ma resisterò al tuo fascino. Hai avuto i tuoi meriti mostrando che si […]
Giovani e anziani, unitevi! I vostri bisogni sono più simili di quanto pensiate
No Tav, l’8 dicembre manifestiamo contro il nulla

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×