/ / di

Raffaele Nappi

Articoli di Raffaele Nappi

Società - 17 novembre 2017

Migranti, “davanti alle tragedie del Mediterraneo dovevo fare qualcosa: oggi coi barconi confiscati costruisco opere d’arte”

“No, non potevo rimanere con le mani in mano. Così, mi sono chiesto cosa potevo fare, io, da artista, di fronte ad una tragedia simile”. Massimo Sansavini ha 56 anni ed è uno scultore, autore e artista forlivese. Dopo i grandi naufragi nel canale di Sicilia a partire dal 2013, è riuscito ad accedere al […]
Società - 13 novembre 2017

Toscana, il primo parco di archeologia condivisa in Italia: “La nostra missione? Restituire il passato ai cittadini”

“Dobbiamo ripartire dal nostro passato: che venga ricostruito, virtualizzato e pure toccato, purché possa essere trasmesso e consegnato agli italiani”. Carolina Megale ha 42 anni, è archeologa e da quasi 8 anni dirige l’associazione culturale Past in Progress. Insieme ad altri professionisti del settore, perlopiù archeologi, si batte per la cura, la valorizzazione e la […]
Cervelli in fuga - 2 novembre 2017

Cuoco a Sydney. “Ogni giorno mi chiedono cosa ci faccia qui, con un Paese bello come l’Italia”

È il febbraio del 2015 quando in Australia, a Sydney, arriva Gerardo Rispoli. Ha 22 anni, è solo, e non sa una parola d’inglese: “Sì, avevo deciso di partire – racconta –. Dopo tante delusioni sul lavoro avevo capito che in Italia non riuscivo a crescere, non c’erano possibilità per me”. Oggi, dopo tre anni, Gerardo […]
Società - 30 ottobre 2017

Disabilità: la storia di Lorenzo, che va in bici grazie agli artigiani digitali. “Così migliora la vita dei bimbi malati”

“All’inizio mamma e papà non avevano capito. Avevo indicato sul mio quaderno il simbolo della bici, ma loro credevano che volessi andare a fare un giro. Invece la volevo come regalo”. Lorenzo ha 7 anni, è affetto da una patologia neurologica e ha seri problemi motori. Ha fatto di tutto per comunicare ai suoi genitori […]
Cervelli in fuga - 20 ottobre 2017

Responsabile di reparto a Hong Kong. “Per arrivare lontano servono inglese e forza di volontà”

Quando studiava Economia all’Università di Trento, Andrea lavorava nella biglietteria del museo cittadino, per riuscire a pagare tutte le spese senza gravare sui genitori. Dopo un corso di specializzazione, uno stage in banca e un colloquio superato con un grande marchio della moda italiana, oggi, a 27 anni, Andrea Baldessari vive e lavora a Hong Kong, […]
Cervelli in fuga - 9 ottobre 2017

Studentessa in Francia. “Ricevo offerte di lavoro da Spagna, Germania e Belgio. Ma in Italia ai giovani niente garanzie”

Il sogno è quello: “Tornare in Italia, nel mio Sud, per mettere in campo tutto ciò che ho imparato in questi anni passati all’estero”. Flavia Cavaliere ha 24 anni, è nata a Salerno e dal 2014 vive in Francia, ad Aix-en-Provence, dove ha accettato una borsa di studio per la Facoltà di Lingue. Gli ultimi […]
Società - 13 settembre 2017

“Per dieci anni ho lavorato in banca, poi ho mollato tutto per aprire il mio bar. E oggi mi sento vivo”

Per 10 anni Andrea si è alzato alle 6.30 del mattino, è partito dalla sua casa di Imola per andare a Bologna, in centro, nella filiale in cui lavorava. La giornata passava in ufficio, con i classici orari standardizzati. Alle 19, quando rientrava a casa, poteva ricavare quel poco di tempo per dedicarsi alle passioni: sport, amici, […]
Società - 7 settembre 2017

“Col nostro ristorante in una villa confiscata combattiamo la cultura criminale della camorra”

“Dieci anni di follia”. È questo lo slogan scelto da Nuova Cucina Organizzata (Nco), per la celebrazione dei primi dieci anni di attività. Intimidazioni, minacce e momenti di difficoltà non hanno fermato il ristorante-pizzeria sociale con sede a Casal di Principe, in una villa confiscata al camorrista Mario Caterino.“Il nostro compito? Raccontare la bellezza di questo territorio. […]
Società - 6 settembre 2017

“Io, malato di sclerosi multipla, giro il mondo in carrozzina: e mi sento un ragazzo fortunato”

Quando gli chiedi come si sente Matteo sorride, alza gli occhi e parla piano: “Magari non riesco più a mangiare in autonomia, ma so ancora parlare d’amore e mettere in circolo emozioni”. La sua non è proprio una vita spericolata, ma ci va molto vicino. Matteo Gamerro ha 38 anni, è torinese e vive in una casa […]
Cervelli in fuga - 30 agosto 2017

Prof a Kyoto. “Tornare in Italia? Mi dicono che la mia generazione è già stata rottamata”

Lo scorso 19 aprile il professor Giuseppe Pezzotti è stato il primo italiano (e straniero occidentale) a vincere il premio alla ricerca del ministero giapponese (MEXT, Ministry of Education, Culture, Sports, Science and Technology), per la sua invenzione del Nano-scale Stress Microscope, un microscopio elettronico capace di recepire e mappare lo stato di stress dei materiali […]
Ciclabilità, primo ok della Camera alla legge. Meglio tardi che mai

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×