/ di

Giuseppe Pipitone e Giovanna Trinchella

Articoli di Giuseppe Pipitone e Giovanna Trinchella

Giustizia & Impunità - 3 Febbraio 2019

Diciotti, “scelte per strategia politica”: la procura di Catania voleva archiviare Salvini. Rischia di farlo finire a processo

Gli stessi fatti, ma due interpretazioni giuridiche opposte. Eppure c’è un punto in comune tra la richiesta di archiviazione della procura di Catania e la relazione con cui il Tribunale dei ministri ha chiesto l’autorizzazione a procedere al Senato per Matteo Salvini accusato di sequestro di persona aggravato, nel caso dei migranti della nave Diciotti. Ed è un […]
Politica - 29 Gennaio 2019

Diciotti, Salvini ha compiuto un atto politico o uno amministrativo? Ecco su cosa dovrà decidere il Senato

Tenere 177 migranti a bordo della nave Diciotti ormeggiata per cinque giorni nel porto di Catania era un atto politico o amministrativo? Vietando lo sbarco di quelle persone, Matteo Salvini ha agito per la tutela di un interesse dello Stato? Il ministro dell’Interno ha perseguito un interesse pubblico nell’esercizio della funzione di governo? Oppure l’ordine […]
Giustizia & Impunità - 21 Gennaio 2019

Cucchi, il carabiniere: “Il maresciallo Mandolini mi dettò la nota di servizio dicendo che la mia non andava bene”

Due annotazioni di servizio: in una c’era scritto che “Stefano Cucchi era in stato di escandescenza“. Nell’altra, che “durante l’accompagnamento, non lamentava nessun malore né faceva alcuna rimostranza in merito“. La prima per il maresciallo Roberto Mandolini “non andava bene”: chiese di scrivere la seconda. Anzi: ne dettò il contenuto al maresciallo Davide Antonio Speranza. C’è anche […]
Giustizia & Impunità - 28 Novembre 2018

Lega, così Salvini ha graziato i Bossi: querela “ad personam” per i reati contestati solo all’ex tesoriere Belsito

“Va valutata, comprendiamo le esigenze giornalistiche, ma dateci il tempo di studiare”. Maria Pia Gualteri è il sostituto pg di Milano che dovrà sostenere l’accusa alla riapertura del processo d’appello, il 14 gennaio 2019, contro Umberto e Renzo Bossi, e l’ex tesoriere Francesco Belsito per l’affaire The Family. Quella che dovrà valutare è la lunga […]
Giustizia & Impunità - 27 Novembre 2018

Lega, Salvini non querela i Bossi. Denunciato soltanto Belsito. Così il Carroccio ha graziato il fondatore

Aveva detto che sarebbero stati gli avvocati a decidere. Evidentemente hanno scelto esattamente per come si era impegnato a fare lui, in quella scrittura privata sottoscritta il 26 febbraio del 2014. La Lega di Matteo Salvini non ha presentato querela nei confronti di Umberto e Renzo Bossi, imputati al processo d’appello di Milano. Una denuncia […]
Giustizia & Impunità - 26 Novembre 2018

Lega, gli avvocati di Maroni costavano dieci volte quelli di Bossi. Soldi alle associazioni e i bilanci esplosi in due anni: ecco che fine hanno fatto i 49 milioni scomparsi

Novecentocinquanta euro all’ora. Più l’Iva, la cassa forense, il rimborso spese. È il contratto siglato dall’avvocato Domenico Aiello e la Lega il 18 aprile del 2012. Travolto dagli scandali giudiziari, Umberto Bossi si era dimesso da segretario solo 13 giorni prima e il partito era stato affidato a un triumvirato composto da Manuela Dal Lago, […]
Giustizia & Impunità - 17 Novembre 2018

Lega, Salvini non ha ancora denunciato Bossi: processo a rischio estinzione. Ecco perché il segretario non querela il fondatore. Accordi e segreti dietro ai fondi scomparsi

Dovrebbe denunciare il fondatore, l’uomo – che come dice lui – gli ha dato la voglia, il coraggio e le idee. E dovrebbe farlo per dare sostanza a quello che sostiene da tempo: lui è il suo partito con quella brutta storia dei 49 milioni di euro di fondi pubblici scomparsi non hanno niente a […]
Giustizia & Impunità - 7 Novembre 2018

Polizia, cade l’obbligo di informare i superiori. Incostituzionale la legge per fare conoscere le indagini ai governi

La legge che poteva consentire ai politici di conoscere in anticipo le indagini è incostituzionale. Il motivo? Lede le attribuzioni costituzionali del pubblico ministero. Lo ha stabilito la Consulta che ha accolto il ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato proposto dal procuratore di Bari nei confronti del governo. La norma era stata varata […]
Mafie - 11 Settembre 2018

Mafia capitale, la forza d’intimidazione e la Cassazione: ecco perché per i giudici all’ombra del Colosseo ci sono i boss

La chiave è la forza d’intimidazione. Una caratteristica che non è solo delle mafie tradizionali ma anche di quelle che Giuseppe Pignatone ha definito in passato come “piccole mafie“. È per questo motivo – con tutta probabilità – che la corte d’Assise d’appello di Roma ha riconosciuto Massimo Carminati, Salvatore Buzzi e altre 16 persone colpevoli di […]
Mafie - 11 Settembre 2018

Mafia capitale esiste, in appello riconosciuta l’aggravante mafiosa. Ma pena scontata a Buzzi e Carminati

Era corruzione sì, ma era anche mafia. Mafia capitale. I giudici di appello “smentiscono” quelli di primo grado sul “mondo di mezzo” che voleva prendersi Roma con la forza e con le tangenti. All’ombra del Colosseo, quindi, c’era un’organizzazione criminale che si muoveva come un clan affiliato alla ‘ndrangheta e una famiglia di Cosa nostra. […]
Torino, le telefonate dell’ex portavoce di Appendino indagato per estorsione: “Adesso sono stufo. Se parlo io, lei cade”
Caso escort Bari, il processo a Silvio Berlusconi rinviato a dopo le elezioni europee

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×