/ di

Marco Scafati

Articoli di Marco Scafati

Economia - 23 luglio 2018

Fca: tra scetticismo dei mercati e presunti matrimoni, la prima sfida del venditore Manley è trovare qualcosa da vendere

La designazione di Mike Manley, 54enne inglese ex numero uno di Jeep, come successore di Sergio Marchionne alla guida di FCA ha avuto come effetto immediato le dimissioni di Alfredo Altavilla, fino a poche ore fa responsabile del gruppo per tutta l’area Emea (le deleghe sono andate ad interim al neo ad), molto vicino a John […]
Foto del giorno - 20 luglio 2018

Aston Martin DB5, eccone una di Lego per gli appassionati di 007 – FOTO

Ricordate la Aston Martin DB5 che debuttò in “Missione Goldfinger” del 1964, accanto al più popolare degli agenti segreti? Ebbene ora potete costruirvela a casa coi mattoncini Lego, mettendo insieme i 1.290 pezzi predisposti dall’azienda danese per omaggiare uno dei modelli di auto più affascinanti mai comparsi in una pellicola di 007. La DB5 fa […]
Fatti a motore - 18 luglio 2018

McLaren, il nuovo corso: “Ora la 600LT e nel 2025 solo ibride. Ma niente suv” – FOTO

Elettrificazione, investimenti miliardari, nuovi modelli, raddoppio di vendite e fatturato. E’ ambizioso il piano strategico 2018-2025 (correzione di rotta rispetto a quello 2016-2022) elaborato nel quartier generale inglese della McLaren, al punto da far temere quanto già accaduto ad altri (leggi Bentley, Lamborghini e tra un pò anche Ferrari): quella sorta di negazionismo storico che […]
Prove su strada - 11 luglio 2018

Jeep Wrangler, la prova de Il Fatto.it – L’essenza del fuoristrada – FOTO

  A differenza di altri modelli incipriati e imbellettati per seguire le mode del momento, la Jeep Wrangler resta fedele a sè stessa dal 1941. Cioè da quando la prima Willys MB (che vedete qui sotto), progenitrice di tutte le Jeep, fece la sua comparsa andando a supportare i soldati delle Forze Armate americane durante […]
Fatti a motore - 5 luglio 2018

Dazi auto Usa, Merkel: “siamo pronti a negoziare una riduzione generale”

Alle minacce di qualche giorno fa di imporre tariffe doganali fino al 20% all’auto made in Europe da parte di Donald Trump, è arrivata oggi la risposta di Angela Merkel. Che come prevedibile non si allinea a quanto in un primo tempo trapelato da Bruxelles, ovvero rispondere ai dazi con dazi di eguale entità, bensì […]
Quanto mi costi! - 26 giugno 2018

Brexit, ora l’Inghilterra dell’auto ha paura: “Gli investimenti diminuiscono”

Con la Brexit che incombe, il Regno Unito sta perdendo la fiducia degli investitori nel settore auto. Il monito viene direttamente dalla SMMT, l’associazione imprenditoriale dei costruttori inglesi, in pratica il cuore delle quattro ruote made in England. Che in una nota ufficiale sottolinea come, a fronte di buone performance fatte registrare lo scorso anno, […]
Fatti a motore - 22 giugno 2018

Usa, Trump minaccia dazi sull’auto made in Europe: “Costruitele qui”

Donald Trump ha minacciato l’imposizione di dazi del 20% sulle auto fabbricate in Europa e importate negli Stati Uniti. “Costruitele qui!”, ha twittato The Donald, dopo aver dato il via un mese fa anche per l’auto alla stessa procedura utilizzata per introdurre tariffe doganali su acciaio e alluminio: la minaccia alla sicurezza nazionale. L’unica via […]
Prove su strada - 5 giugno 2018

Jaguar I-Pace, la prova de Il Fatto.it – Il Giaguaro elettrico con gli stivali – FOTO

  Si fa presto a dire elettrica, quando c’è un mercato (quello italiano) che da questo punto di vista latita parecchio. Ma la I-Pace è una global car, e non si cura delle piccolezze di casa nostra. Soprattutto, è un biglietto da visita per la mobilità futura della casa inglese. Che per la prima vettura […]
Quanto mi costi! - 24 maggio 2018

Trump: “allo studio dazi su import auto negli Usa”. Nel mirino c’è la Germania

Dopo le anticipazioni del Wall Street Journal, la Casa Bianca ha confermato: Donald Trump ha incaricato il segretario al commercio Wilbur Ross di studiare la possibilità di introdurre dazi fino al 25% su auto e componentistica importati negli Stati Uniti. Il Cavallo di Troia per queste misure protezionistiche è lo stesso utilizzato un paio di […]
Fatti a motore - 3 maggio 2018

Tesla, un trimestre da brivido: persi 710 milioni di dollari. E Musk s’innervosisce

Tesla continua, senza sosta, a bruciare denaro. Non è una novità, visti i trascorsi, ma ora c’è da aggiungere che nel primo trimestre 2018 il colosso californiano (dai piedi d’argilla?) che produce auto elettriche ha perso 709,6 milioni di dollari (4,19 dollari per azione). Ci si aspettava di peggio comunque. E tutto sommato il fatturato […]
Sergio Marchionne, i buchi miliardari di Fca Italy: il grande neo della sua gestione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×