/ di

Linda Maggiori Linda Maggiori

Linda Maggiori

Mamma e scrittrice impegnata nella difesa dell'ambiente

Sono nata a Recanati nel 1981, vivo con mio marito e i nostri quattro bambini a Faenza (Ra), dove da alcuni anni sperimentiamo uno stile di vita sostenibile: senz’auto e a rifiuti (quasi) zero. Fin da bambina ho sempre amato scrivere, disegnare e difendere la natura. Lavoro come educatrice, sono laureata in Scienze dell’Educazione e Servizio sociale. Siamo una famiglia “accogliente”, impegnata in progetti di affido diurno con bambini in difficoltà. Alla nascita del mio primo bimbo, con alcune amiche ho fondato un’associazione di aiuto sull’allattamento e sull’uso dei pannolini lavabili (Gaaf). Sono volontaria in varie associazioni contro gli inceneritori e per la mobilità sostenibile. Faccio progetti di educazione ambientale nelle scuole. Ho pubblicato vari libri: Anita e Nico di Tempo dal Delta del Po alle Foreste Casentinesi  e Anita e Nico dalle Foreste Casentinesi alla Vena del Gesso, di Tempo al Libro Editore, Salviamo il Mare di Giaconi Editore, e Impatto Zero, Vademecum per famiglie a rifiuti zero di Dissensi edizioni.  Sono blogger di famiglie-rifiutizero e di famigliesenzauto e animo i rispettivi gruppi Facebook.

Blog di Linda Maggiori

Ambiente & Veleni - 6 dicembre 2017

Casale Monferrato, il simbolo dell’amianto che si libera dell’amianto

Da pochi giorni a Casale Monferrato (Al) è stato consegnato il premio Ambientalista dell’anno. Un premio organizzato da Legambiente e La nuova ecologia, insieme al Comitato organizzatore che raccoglie un’ampia rete di associazioni locali. E’ un premio dedicato a Luisa Minazzi, donna simbolo della lotta all’amianto, direttrice didattica, ambientalista e amministratrice comunale, morta di mesotelioma nel 2010, […]
Società - 17 novembre 2017

Ciclabilità, primo ok della Camera alla legge. Meglio tardi che mai

Finalmente, dopo due anni di lavori e revisioni, proprio quando rischiava di divenire carta straccia per via della fine della legislatura, lo scorso 15 novembre è stata approvata la legge quadro per la Mobilità Ciclistica alla Camera. Legge redatta grazie ai contributi della Fiab (Amici della bicicletta) e approvata quasi all’unanimità con solo due astenuti. “Dopo la […]
Ambiente & Veleni - 27 ottobre 2017

Smog, entrare in auto o inforcare la bici?

Per ogni milione di persone che abitano in Italia, 1.500 muoiono a causa dell’aria che respirano. Il doppio della Francia, quasi il triplo della Spagna. A ottobre i pm 10, ovvero le “polveri sottili”, hanno sforato in più città italiane, per più giorni consecutivi, la soglia degli 80 mg/mc, mentre il valore standard è 50. A […]
Ambiente & Veleni - 14 ottobre 2017

Marche, la battaglia dei cittadini contro l’ampliamento della discarica Cornacchia

Mesi fa avevo raccontato la vergognosa vicenda della discarica Tre Monti di Imola (Emilia Romagna), che non potendo ampliarsi in superficie, ha ottenuto l’autorizzazione a sopraelevarsi, accogliendo fino al 2020 rifiuti speciali, tra cui macerie da siti contaminati. Purtroppo una storia simile è quella della discarica Cornacchia, nelle Marche: di proprietà del Comune di Maiolati […]
Ambiente & Veleni - 5 ottobre 2017

Rifiuti, il vuoto a rendere e la rivolta silenziosa di chi ricicla

Dopo due anni (alla buon’ora) dall’approvazione del “vuoto a rendere” (collegato ambientale 12/2015 art.219), ideato e proposto dal deputato Stefano Vignaroli del M5S, finalmente è arrivato il decreto attuativo che ci spiega nei dettagli come far partire la sperimentazione. In sostanza, a partire dal 10 ottobre, per 12 mesi, il barista, albergatore o ristoratore che volontariamente aderisce […]
Ambiente & Veleni - 22 settembre 2017

Smog: l’unica soluzione è non comprare automobili, al massimo condividerle

In tanti mi chiedono: “Come fate a vivere senz’auto?”. E io rispondo: “Chiedetemi piuttosto come facciamo a sopravvivere in un mondo pieno di auto…”. L’Italia è il Paese europeo dove l’inquinamento causato delle auto uccide di più: 2810 vittime (la ricerca prende in considerazione solo le vittime dell’inquinamento da NOx emesso dai diesel), per non parlare degli incidenti stradali che […]
Ambiente & Veleni - 14 settembre 2017

Schiavi della moda, i nostri capricci sono la loro condanna

Noi, che viviamo in preda a una bulimia collettiva. Loro, che lavorano in condizioni insalubri, sfruttati e maltrattati. Noi che agghindiamo i nostri bimbi con abiti sempre nuovi, che li obblighiamo a incessanti tour de force nei centri commerciali per comprare scarpine e vestiti alla moda per l’inizio della scuola. E allora, dico io, ben vengano a […]
Diritti - 29 agosto 2017

I migranti scappano da morte certa e non si fermeranno

Prima la vergognosa diffamazione mediatica dell’operato delle Ong in mare, poi le difficoltà a concedere la cittadinanza ai figli di stranieri nati in Italia, poi gli sgomberi forzati di rifugiati a Roma, infine la minacciosa presenza di fascisti alla messa di Don Massimo Biancalani a Pistoia, prete accusato da Forza nuova di accogliere migranti senza distinzione di religione, mentre dovrebbe curarsi solo del bene delle anime (italiane, […]
Ambiente & Veleni - 9 agosto 2017

Riscaldamento globale: se il clima è già cambiato, dobbiamo imparare a conviverci

Nonostante il riscaldamento globale (provocato dai nostri dissennati stili di vita) ci stia letteralmente soffocando, noi continuiamo come prima e peggio di prima. Accendiamo energivori condizionatori che sputano tutto il caldo nell’ambiente, (ovvio che per anziani, malati o disabili è necessario, ma per tutti gli altri è davvero necessario?); sprechiamo quel poco di acqua rimasta riempiendo piscine private o lavando i […]
Ambiente & Veleni - 29 luglio 2017

Nuovo centro commerciale nel padovano. Ma costruirne a oltranza non porterà lavoro

Ai piedi del Parco regionale dei colli Euganei, nel padovano, nei pochi chilometri che uniscono Monselice a Due Carrare rischia di aver luogo l’ennesima colata di cemento. Davanti al Castello del Catajo (complesso storico e monumentale), se il sindaco di Due Carrare non saprà opporsi al progetto, sorgerà un mega centro commerciale di 33mila metri quadrati e alto 12 […]
Consumo del suolo, l’allarme dell’Ispra: “Ogni giorno 30 ettari di aree naturali e agricole coperti da asfalto e cemento”
Stefano Boeri lancia l’appello per la “forestazione urbana”: “Deve diventare priorità nelle agende dei governi”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×