/ / di

Lavoce.info Lavoce.info

Lavoce.info

Watchdog della politica economica italiana

La crescente concentrazione di potere mediatico nel nostro Paese condiziona il confronto civile spingendo a schierarsi, a prendere posizioni estreme. Si può solo essere pro o contro. Pressoché bandite dalle TV le riflessioni, le analisi, l’informazione che vada in profondità. Vogliamo usare la nostra voce in un altro modo. Dal luglio 2002, quando è nata lavoce.info, cerchiamo di informare e di offrire uno strumento di approfondimento per chi non si accontenta del giudizio sommario e delle parole d’ordine. Una voce libera e indipendente. Informiamo e, soprattutto, proponiamo analisi indipendenti di fatti e notizie, con lo scopo di offrire un servizio utile a tutti coloro che accettano di misurarsi, senza pregiudizi, su questioni complesse. La nostra ambizione? Essere competenti nella critica, provocatori nei contenuti ed equilibrati nelle proposte. Vogliamo essere qualcosa che in Italia manca: una testata, che svolga la funzione di “watchdog”, di cane da guardia, che valuti criticamente la politica economica, disinteressandosi dell’uso politico che può essere fatto di ciò che scrive. È un ruolo ambizioso ma non presuntuoso e, crediamo, importante. Soprattutto in un momento in cui ogni errore tecnico, ogni difetto di progettazione o ritardo ha costi molto elevati per il nostro paese.

La redazione de lavoce.info è attualmente costituita da 39 membri “stabili” e da un grande numero di collaboratori. Il comitato di redazione, responsabile dei testi non firmati, è attualmente formato da Angelo Baglioni, Francesco Daveri, Maria De Paola, Silvia Giannini, Fausto Panunzi e Michele Polo. Alessandra Casarico svolge il ruolo di tesoriera. I membri della redazione in aspettativa per incarichi parlamentari o di governo scrivono su temi non attinenti al loro incarico e non partecipano alle scelte redazionali. Alla vita de lavoce.info ha partecipato anche Riccardo Faini, scomparso il 20 gennaio 2007.

Blog di Lavoce.info

Diritti - 5 luglio 2017

Diritto di cittadinanza, va bene lo ius soli per i minori ma non dimentichiamo gli adulti

La legge sullo ius soli modifica i requisiti per ottenere la cittadinanza italiana solo per i minori. Per gli adulti resta in vigore una normativa più restrittiva rispetto agli altri paesi europei. Perché dieci anni di residenza è un tempo troppo lungo. di Enrico Di Pasquale, Andrea Stuppini e Chiara Tronchin (Fonte: lavoce.info) Cittadinanza per […]
Economia & Lobby - 1 luglio 2017

Alta velocità, quanto conviene davvero?

La linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Napoli è stata inaugurata nel 2009. E la concorrenza dei treni Italo è arrivata nel 2012. È tempo dunque di fare un bilancio dei benefici sociali ottenuti rispetto ai costi sostenuti per realizzarla. di Paolo Beria (Fonte: lavoce.info) Quattro scenari per valutare l’alta velocità Sono passati ormai molti anni dall’inaugurazione, […]
Economia & Lobby - 29 giugno 2017

Banche venete salvate, torna il vizio italiano: rimandare i problemi

La conclusione della vicenda delle banche venete evidenzia ancora una volta una tendenza che ha caratterizzato la gestione delle crisi bancarie degli ultimi anni: rimandare la soluzione dei problemi e subordinare la logica economica a quella politica. di Silvia Merler (Fonte: lavoce.info) Da Atlante alla liquidazione Veneto Banca e di Banca Popolare di Vicenza arrivano sulle […]
Economia & Lobby - 23 giugno 2017

Alitalia, perché i conti non tornano

Molte le domande senza risposta intorno alla crisi di Alitalia. Il bilancio 2016 non è stato ancora reso pubblico e non è noto a quanto ammontino esattamente le perdite. Nonostante questo, sono state prese decisioni importanti. Come il prestito ponte di 600 milioni di euro da parte dello stato. di Ugo Arrigo (Fonte: lavoce.info) Cosa […]
Elezioni Amministrative 2017 - 13 giugno 2017

Amministrative, cosa c’è dietro alla (mancata) rielezione di un buon sindaco

Gli amministratori migliori vengono rieletti? Dipende. I cittadini con un alto livello di capitale sociale ricompensano i bravi sindaci più di quanto non facciano quelli con un livello più basso. Si spiega così il divario socio-economico tra Nord e Sud? di Luca Andriani, Alberto Batinti e Andrea Filippetti (Fonte: lavoce.info) Definizione di un buon sindaco La […]
Mondo - 8 giugno 2017

Elezioni in Gran Bretagna, dove regna l’incertezza

di Gianni De Fraja (Lavoce.info) Le elezioni dell’8 giugno vedranno la conferma di Theresa May alla guida del Regno Unito e delle trattative sulla Brexit. Ma molte cose non sono andate come aveva sperato la primo ministro. E i giovani potrebbero metterle un bel bastone fra le ruote. Corbyn al numero 10? Oggi 8 giugno il Regno […]
Economia & Lobby - 2 giugno 2017

Il dilemma del voto anticipato: che fine fa la legge di bilancio?

di Massimo Bordignon (Fonte: Lavoce.info) Votare in ottobre significa iniziare l’iter della legge di bilancio con un governo dimissionario e senza certezze su quello futuro. Non è una questione da sottovalutare perché si riflette sul nostre processo di stabilizzazione delle finanze pubbliche. Le elezioni e le promesse del Def Votare o non votare a ottobre? […]
Economia & Lobby - 1 giugno 2017

Airbnb, introdurre una tassa non è sufficiente a controllare il fenomeno

La cosiddetta norma Airbnb ha il solo obiettivo di contrastare l’evasione fiscale. Mentre la diffusione del fenomeno rende necessaria una regolamentazione più ampia. Basata su linee guida nazionali e requisiti più stringenti stabiliti dagli enti locali. di Sergio Beraldo e Giovanni Esposito (Fonte: Lavoce.info) Nuove norme per l’affitto breve La cosiddetta norma Airbnb – che […]
Lavoro & Precari - 27 maggio 2017

Disoccupazione: ma è vero che se i padri non vanno in pensione, i figli restano senza lavoro?

Le riforme pensionistiche sono la causa dell’alta disoccupazione giovanile in Italia? L’innalzamento dell’età per la pensione ha avuto effetti negativi sull’occupazione giovanile, almeno a livello locale. Il discorso è diverso quando l’economia cresce. di Marco Bertoni e Giorgio Brunello (Fonte: lavoce.info) Riforme delle pensioni e occupazione dei giovani Negli ultimi vent’anni, l’occupazione giovanile in Italia si […]
Economia & Lobby - 23 maggio 2017

Troppe monetine in tasca, che fare?

di Andrea Terzi Produrre le monetine da 1 e 2 centesimi costa più del valore facciale. Si pensa perciò di eliminarle. E in attesa di una decisione europea, l’Italia propone la sospensione della loro circolazione. Perché la novità deve essere spiegata bene ai cittadini. Una montagna di centesimi Nei pochi esercizi commerciali che per ora […]
Charlie Gard, Londra: “Impossibile trasferirlo a Roma”. Parolin: “Massimo impegno del Vaticano”
Se pensate che il problema dell’Italia (e dell’Europa) siano i migranti avete perso la testa

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×