/ di

Iside Gjergji Iside Gjergji

Iside Gjergji

Sociologa e giurista

Dopo un’infanzia, in quel di Durazzo, passata a pensarmi come rivoluzionaria dandy che saliva sulle barricate vestita di fucsia, ho attraversato i mari nel 1991 diventando una delle tante italiane a venire. Dall’altra parte, ad attendermi, c’era chi sapeva che il mio arrivo avrebbe potuto sparigliare le regole del gioco. Le regole, però, bisognava prima conoscerle. E così, alcuni anni dopo, mi sono laureata in regole all’Università di Bari. E il gioco? Presa dai soprassalti della coscienza, ho conseguito un dottorato in giocologia all’Università del Salento. E ora, dopo aver abbondantemente studiato, passo la vita a immaginare giochi nuovi e a capire quali e quante regole cambiare.

Blog di Iside Gjergji

Cronaca - 19 Marzo 2019

Mare Ionio, la direttiva di Salvini è formalmente carta straccia

L’ultima “direttiva” di Matteo Salvini rappresenta – per i problemi che solleva e per gli strumenti di cui si serve – un notevole contributo alla comprensione della ristrutturazione in senso autoritario/populistico/sovranistico dello Stato italiano. Senza dubbio, in futuro, sarà studiata come esempio lampante della potente trasformazione istituzionale in atto. Ernst Fraenkel introduceva nel suo celebre libro […]
Mondo - 8 Marzo 2019

In Argentina è nato il nuovo movimento femminista. Ne ho parlato con la leader Andrea D’Atri

Chi conosce la storia delle lotte sociali sa che, in ogni singola battaglia, le donne sono sempre state in prima fila: dalle agitazioni per il prezzo del pane o un salario migliore fino alle battaglie sotto le finestre di Versailles, del Palazzo d’Inverno o di Piazza Tahrir. Furie, sanguinarie, streghe sono alcuni degli epiteti coi […]
Politica - 29 Novembre 2018

Global Migration Compact, l’Italia vuole abbandonare le assemblee per contare di più?

Cosa hanno in comune la decisione del governo italiano di non presentarsi alla conferenza internazionale sulle migrazioni di Marrakesh – e l’eventuale ritiro della firma dell’Italia dal Global Migration Compact – con la sentenza del Tar Lazio di imporre al governo italiano la pubblicazione dell’accordo bilaterale di cooperazione (anche militare), siglato tra Italia e Niger nel […]
Tecnologia - 15 Ottobre 2018

La tecnologia è femmina? No, se i programmatori sono soprattutto maschi

Quando si pensa ai robot, alla tecnologia e agli algoritmi sottostanti, si tende a credere che siano neutri dal punto di vista del genere, oppure che i professionisti della robotica siano obiettivi e non abbiano bisogno di considerare il genere quando progettano e costruiscono un dispositivo. La tecnologia, però, è essenzialmente sociologia: ovvero materia profondamente […]
Scienza - 2 Ottobre 2018

Fisica e sessismo, la posizione di Strumia non è nuova. Alle donne le scienze dure sono negate

L’ultimo comunicato del Cern (l’organizzazione europea per la ricerca nucleare), non è uno di quelli che annuncia una scoperta scientifica; è una domanda di scuse agli utenti della rete per aver pubblicato (e in seguito cancellato) le slide presentate dal professor Alessandro Strumia, dell’Università di Pisa, al workshop dal titolo “Fisica delle alte energie e genere”. […]
Diritti - 22 Luglio 2018

Diritto d’asilo, le commissioni territoriali disobbediscono a Salvini

Brutte notizie per il ministro dell’Interno. Le Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale non stanno applicando la sua circolare del 4 luglio scorso, attraverso la quale egli imponeva la velocizzazione delle pratiche e l’interpretazione restrittiva dei requisiti per il riconoscimento della tutela umanitaria. Come una profezia che si autoavvera, la circolare, se applicata, […]
Politica - 5 Luglio 2018

Diritto d’asilo, una contro-circolare per rispondere a Salvini

Ho letto la circolare numero uno dell’attuale ministro dell’interno. Contiene sostanzialmente due messaggi semplici: la “riduzione dei tempi” per l’esame delle domande di protezione internazionale e la “raccomandazione” (dai toni perentori) a tutte le autorità competenti di seguire l’interpretazione (restrittiva) di una recente sentenza della Corte di Cassazione in materia di protezione umanitaria. L’idea di base […]
Diritti - 17 Giugno 2018

Aquarius, contro l’immigrazione si è scelto l’autoritarismo

Sul “caso Aquarius” e sulle numerose violazioni delle norme giuridiche che hanno caratterizzato l’azione del governo italiano si sono espressi i migliori giuristi. Resta poco da aggiungere sul punto. Ciò che forse si è trascurato nell’analisi non è la sostanza delle decisioni prese ma lo stile, la forma che hanno assunto tali decisioni. L’azione del […]
Diritti - 28 Marzo 2018

Divario di genere, perché le donne boicottano le ‘scienze dure’

Qualche tempo fa, una studentessa mi disse, con orgoglio, davanti ad altri studenti: “Studio servizi sociali. È stata una mia scelta”. Dopo diverse domande tese a indagare sul contesto sociale e familiare di provenienza, sulle condizioni economiche, sul luogo in cui vive e sui suoi studi pregressi, la sicurezza precedentemente espressa circa la “scelta” (cioè […]
Cultura - 8 Febbraio 2018

Fabrizio Denunzio, se per Jules Verne l’unico colonialismo buono era quello francese

Ci ha fatto partire da un cratere spento fra i ghiacci d’Islanda, seguendo la pergamena cifrata di un alchimista del Seicento, per farci sbucare alle pendici dell’isola di Stromboli. Gli oceani che abbiamo attraversato non erano in superficie, ma nel centro della terra. Poi, insieme ad Aronnax, Conseil e Land, siamo miracolosamente scappati dal Nautilus, […]
Papa Francesco non accetta le dimissioni del cardinale francese Barbarin, condannato per aver coperto la pedofilia
Mare Jonio, la nave con 48 migranti a bordo attracca a Lampedusa. Loro urlano: “Liberté, liberté”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×