/ / di

Federico Zanni Federico Zanni

Federico Zanni

Attore, scrittore, regista

Nato a Modena, ma londinese di adozione, sono un attore, scrittore e regista. Laureato a pieni voti all’Arts Educational Acting School di Londra, lavoro da diversi anni in teatro e sul piccolo e grande schermo, dal West End, alla BBC, passando per fringe e doppiaggio. Il mio cortometraggio ‘Surpirse Party’ è stato selezionato come finalista per il One Shot Movie Award 2014 di Londra e il One Take Movie Festival 2014 di Zagreb. Questo blog è una raccolta di osservazioni personali sulle abitudini e la vita inglesi, dal punto di vista di un italiano expat. Ho anche una pagina vimeo, dove si possono vedere i miei progetti più recenti.

Blog di Federico Zanni

Mondo - 26 dicembre 2014

Il Natale (trash) di Londra

Ed è Natale anche a Londra. Un Natale fatto di giocattoli di Hamleys, di cosmetici di Harrods e del faccione di Ben Stiller – sempre in forma, nonostante le notti insonni trascorse al museo – che illumina le fredde giornate di milioni di persone, a caccia in Oxford Street, mentre gli shelters chiudono i battenti, per […]
Cervelli in fuga - 15 dicembre 2014

Londra, job N.2: Lily che viene dal Myanmar, sei sterline l’ora e la dignità

The word on the street is: l‘85% degli attori, in Gran Bretagna, è disoccupato. A dire il vero, quello era il dato – costante – del 2004. Ora oscilla fra l’87% e il 90%. Di bene in meglio. E te lo ricordano ripetutamente, at drama school, sperando di prepararti, in qualche modo, alla desolazione del […]
Cervelli in fuga - 1 dicembre 2014

Londra, dal ‘post-graduate’ al reparto vernici: diamoci un taglio

All’alba – erano le due del pomeriggio – della mia metamorfosi da graduate a post-graduate, mi ritrovai in Chiswick High Rd, sotto un sole d’agosto – quello del 2003 – da record, con stretto al cuore un curriculum lavorativo ed un practical skill set equivalenti a quelli di un bambino dell’asilo: ‘Federico è molto bravo […]
Cervelli in fuga - 27 novembre 2014

Londra, non chiedete un caffè!

Molta gente mi chiede – nessuno, in realtà, ma andiamo pure avanti. Dicevo, molta gente mi chiede: “Se tu potessi dare un consiglio ad un o una connazionale per la sua prima visita Oltremanica, quale sarebbe?”. Molto semplice: non chiedete un caffè. “Ma che c’entra il caffè?!” Noi pensavamo – non so – ‘lascia sempre la mancia‘. O […]
Marò, il governo di New Dehli: “La giustizia indiana è libera e imparziale”
Coca Cola aprirà un impianto nella Striscia di Gaza. In costruzione la fabbrica

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×