/ di

Fabio Manenti Fabio Manenti

Fabio Manenti

Giornalista e consulente per la Comunicazione

Classe 1987, ragusano di nascita e di spirito, parmigiano per opportunità.
Al giornalismo della cronaca che consuma le scarpe e a quello del reportage che le sporca, entrambi vissuti con l’eccitazione testarda dell’amante, ho piano piano affiancato la professione del comunicatore pubblicitario, culturale e politico, curando la campagna elettorale del sindaco di Parma Federico Pizzarotti alle amministrative 2017.
Ancora credente nel giornalismo d’inchiesta, lo pratico da freelance e lo insegno all’Università di Parma. La Lampedusa di chi vive sull’isola, corsa ippiche clandestine, videolottery, sanità e istruzione al sud, mafia, discriminazioni sono alcune delle pagine che ho scritto di più.

Blog di Fabio Manenti

Società - 12 agosto 2018

Caporalato e sfruttamento delle risorse in Africa. L”emergenza’ migranti è colpa nostra

Si chiama Risparmio netto rettificato (Rnr) ed è la misura scelta dalla Banca mondiale per misurare con oggettività l’economia. Un indice preferito a sorpassati indicatori come il Pil perché considera anche l’esaurimento delle risorse naturali non rinnovabili e l’inquinamento. Il principio è semplice: affinché un’economia possa dirsi sostenibile, l’Rnr deve crescere o rimanere quantomeno costante. Ecco […]
Società - 31 luglio 2018

Caro Saviano, io non sto zitto ma non voglio gridare come gli altri

Caro Roberto, siamo in piedi, in tantissimi. Uomini pubblici e non, ciascuno con il proprio peso, a bilanciare quest’Italia che rischia di ribaltarsi, naufraga di timonieri coscienziosi. Un Paese che è un migrante in balìa, sospinto da correnti inesorabili verso nuovi mondi ma schiavo di nostalgie vecchie. Ti do il “Tu” di chi condivide qualcosa: […]
Società - 23 luglio 2018

La mafia sarà vinta da un esercito di maestre elementari

Il titolo non è mio, ovviamente. Impossibile competere nella sintesi con Gesualdo Bufalino, genio totale di questa Italia, accatastato per antologie future da un canone indolente. Eppure, in questi giorni in cui la Sicilia sanguinolenta è sottintesa nelle ricorrenze antimafia, il comisano Bufalino bisognerebbe tornare a leggerlo. Quel luglio ’92 fece il suo dovere di […]
Società - 16 luglio 2018

Volevo fare un tuffo nel mare di Pozzallo, ma i migranti me l’hanno rovinato

Volevo fare un tuffo nel mare di Pozzallo. Per un giorno o un’ora appena, sciogliere in acqua le fatiche qualunque. Il cuore a galla, l’odore del sole che solleva il sale. Volevo fare un tuffo nel mare di Pozzallo e godere l’umanità grande della mia Sicilia, la vita formicolare, le pance canute degli uomini e […]
Media & Regime - 9 luglio 2018

Mentana, il suo nuovo quotidiano non salverà il giornalismo. Ma ne abbiamo bisogno

In questo istante, il post segna oltre 152mila like, più di 18mila condivisioni e una galassia di commenti, tra il solito, stantio “critico ergo sum” e le laudi che si innalzano a San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.  Ma ciò che più impressiona delle razioni alle righe con cui Enrico Mentana annuncia la (prossima) […]
Società - 5 luglio 2018

Ufficiale, il suffragio universale è un errore

Questo articolo è stato commissionato da una lobby segreta che riunisce le Ong più potenti al mondo. Perdonate l’introduzione brusca, ma ritenevo corretto mettere subito in chiaro in quale libro paga è scritto il mio nome. Ho detto la verità? Ho scritto una fake news? A voi la libertà di credermi o non credermi, secondo l’ultimo […]
Politica - 28 giugno 2018

Ballottaggi 2018, lettera aperta per una nuova e civile Resistenza

Ci stiamo tutti quanti macchiando di vergogna. Anche adesso, mentre fintamente distratti viviamo il nostro qualunque lasciando che il Paese che siamo trasformi la tratta di esseri umani in un mercato del consenso. Adesso che uomini neri vengono riciclati in elettori bianchi. Adesso che la propaganda è tornata a farsi sui “diversi”. Adesso che concetti […]
Lavoro & Precari - 10 giugno 2018

Lavoro, l’Italia è una Repubblica fondata sullo stage. Non lamentiamoci delle culle vuote

C’è una regola non scritta nell’Italia che lavoricchia: se ho una faccenda noiosa, ripetitiva, fine a se stessa, allora mi serve proprio uno stagista. E non che mi ci voglia molto per trovarlo tra tirocini post laurea, università ingolfate e alternanza scuola-lavoro (forzato). Presentare un’offerta “lavorativa” è facile, basta ammiccare scrivendo di posizione nell’area web […]
Politica - 2 giugno 2018

Oettinger, c’è voluto un commissario tedesco per farci sentire italiani

Il giorno più nero degli ottantotto giorni di buio vissuti da questo Paese (e non che quelli prima fossero particolarmente soleggiati) arriva all’indomani dell’affaire Savona. Tra spinte dal basso e mercati pressanti, l’Italia si incrina. Con le piazze che ribollivano sarebbe bastato un solo folle esaltato, con le economie guardinghe sarebbe bastato una sola dichiarazione […]
Mondo - 21 maggio 2018

Come sta, signora Regeni?

Come sta, signora Regeni? Anzi no. Come fa, signora Regeni? Come fa a non urlare di rabbia, come fa a non avere paura quando uno Stato intero ingoia chi pronuncia il suo nome? Lo stomaco cavo per lo sciopero della fame; nel cuore un chiodo che non trova parole. Le hanno rubato un figlio e […]
Chemsex, cos’è l’uso di droghe per migliorare le prestazioni sessuali
Sindrome di Peter Pan, perché gli uomini italiani non vogliono crescere. Né andare a convivere

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×