World News

“Organizzerò una festa a mia figlia solo per il primo compleanno, il sedicesimo e il diploma”: la scelta della mamma tiktoker

Una scelta che non è stata vista di buon occhio da tutti coloro che hanno commentato il video su TikTok

di F. Q.

Si è decisamente fatto notare sul web il video di una madre che ha spiegato che non ha intenzione di festeggiare ogni anno il compleanno della figlia. O meglio, non ha intenzione di organizzare sempre grandi party. Lei si chiama Marissa Light ed è arrivata a questa decisione dopo aver riflettuto sulla propria esperienza personale, dal momento che è stata “a tanti compleanni di bambini, di tre anni, sette, dodici… e mi dispiace, ma per qualcuno che non aveva neppure figli, come me al tempo, non sono divertenti, e non credo il ragazzino sapesse che c’ero. Non ho intenzione di forzare i miei amici e la mia famiglia a fare lo stesso”, come riporta Business Insider.

Da qui la scelta non vista di buon occhio da tutti gli utenti che hanno commentato la clip su TikTok: “Per nessun motivo organizzerò a mia figlia una festa di compleanno ogni anno. Ecco come andrà: avrà una festa per il suo primo anno, per i 16 anni e poi per il diploma. Oltre a questo, basta”. E aggiunge: “Non voglio gente in casa mia per tutto il giorno”.

Come detto, però, l’avversione di Marissa è per i party in grande stile. Lei stessa assicura che per tutti gli altri anni della sua vita la figlia sarà oggetto di festeggiamenti sebbene più intimi, fatti di cena e torta con i familiari e qualche amico stretto.

“Organizzerò una festa a mia figlia solo per il primo compleanno, il sedicesimo e il diploma”: la scelta della mamma tiktoker
Precedente
Precedente
Successivo
Successivo

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione