Lorenzo Marsaglia ha conquistato nei tuffi la medaglia d’oro nel trampolino tre metri maschile agli Europei di Roma. Doppietta azzurra con il bronzo conquistato da Giovanni Tocci preceduto dal britannico Jordan Houlden, argento.

“Mi tremano le gambe, ho fatto una gara senza neanche una sbavatura e sono al settimo cielo. Questo tifo è magico. Quarantotto anni fa vinceva questo titolo Klaus Dibiasi? Daje. La cosa più bella è salire ancora una volta sul podio con il mio amico Tocci”, ha commentato Marsaglia a caldo ai microfoni di RaiSport.

Poco dopo è arrivato un altro podio per gli azzurri, sempre nei tuffi. A conquistarlo è stato Alessandro De Rose, medaglia di bronzo nei “grandi altezze”. De Rose – con il punteggio di 416.45 – è stato preceduto dalla coppia romena che ha conquistato l’oro con Constantin Popovici (455.70) e l’argento con Catalin-Petru Preda (436.20).

Articolo Precedente

F1, Charles Leclerc può ancora vincere il Mondiale? I precedenti: da Schumacher a Raikkonen, con l’esempio di Hamilton nel 2014

next
Articolo Successivo

Europei di ginnastica artistica, Italia maschile conquista la medaglia d’argento nella prova a squadre: è un risultato storico

next